This is my art 2010 // editorial artwork

  • 1064
  • 209
  • 11
  • This is my art 2010 
    editorial artwork
    by//AlessandroPetrocco
  • bookEditoria media, quindi televisione e Web Design. Tratta tutto ciò che è legato in qualche modo a un impatto visivo ErasmusLogo Art e Web Design [Gianfilippo de Rossi photographer], sia Fotografia (catalogo), sia Tipografia (creazione di un Font), fino ad arrivare a ciò che è la mia specializzazione/passione: Digital Art & Photo Manipulation.
  • "a quale tipo di pubblico è rivolto?"disordinata massa di che mi circondano), sia di una maniera di presentarsi ad ipotetici clienti L'intenzione è quella di stampare ogni anno un nuovo book, così da accumulare una sorta di Graphic Curriculum ed avere così nel corso degli anni un resoconto del miglioramento ottenuto. Si affronta poi il problema del formato. Essendo appunto un Curriculm, le dimensioni devono essere contenute entro i limiti diun foglio A4 (per pagina), così da poterlo trasportare più comodamente rispetto ad un A3. Un formato più piccolo l'ho escluso subito, dovendo presentare immagini e fotografie. E' utile inoltre pensare in anticipo al processo di stampa: adattare le stampe alle dimensioni del foglio che verrà utilizzato, cercando di non buttare via bordi di pagine. Ad es: un libro di 15x15 cm, andrà a sprecare molto spazio in un foglio A4 (21x29,7cm). Per questo ho deciso di lavorare su pagine 21x25cm, un po' più piccole di un A4(per variare dal classico foglio di quaderno). Inoltre si adatta perfettamente alle foto e lavori esposti.
    Scelta significativa è quella del Font: ho cercato un font semplice e leggibile, che si avvicini al classico Arial. Cercando tra i vari Helvetica, ne ho trovato uno in offerta e con una piccola spesa ho ottenuto un ottimo carattere: graficamente e visivamente pulito. L'ho accompagnato poi ad un altro carattere più sperimentale, che ho utilizzato per lo più per i titoli. 
    colori 2 coloriPer i lavori Grafici ho scelto uno sfondo bianco, per dare più senso di pulizia alle opere. Per le fotografie invece ho utilizzato un nero, cercando di eliminare ognialtro elemento nella pagina oltre alla fotografia. E' un colore molto elegante; necessario, secondo me, nella fotografia.