Project Views
45
Appreciations
1
Followers
0
Following
0
Architecture
Arch. Bonnì, classe '84, a 18 anni si diploma al Liceo Scientifico con 100/100.
A 21 anni consegue, al Politecnico di Milano, la Laurea in Architettura e, successivamente, quella Magistrale in Architettura e Società col voto di 104/110.
A 24 anni inizia a lavorare per uno studio tecnico di architetti e a 25 fa l'… Read More
Arch. Bonnì, classe '84, a 18 anni si diploma al Liceo Scientifico con 100/100.
A 21 anni consegue, al Politecnico di Milano, la Laurea in Architettura e, successivamente, quella Magistrale in Architettura e Società col voto di 104/110.
A 24 anni inizia a lavorare per uno studio tecnico di architetti e a 25 fa l'Esame di Stato a Milano e si iscrive alla Sez. A. dell'Albo degli Architetti, Pianificatori, Conservatori, Paesaggisti di Milano e Provincia.
Lavora come rilevatore e computista, coordinando, presso la Digiteca S.r.l. un gruppo di giovani architetti, geometri ed ingegneri, mentre frequenta dei corsi di formazione sulla modellazione 3D, la renderizzazione, la post produzione e il BIM.
Oltre ad un corso BIM con attestato, su Revit, promosso dalla Regione Lombardia, frequenta corsi sui software Autocad 3D, Mental Ray, Rhinoceros 3D, Vray, Sketchup, 3D Studio Max, Photoshop, Illustrator, Indesign. Tramite queste competenze lavora come modellatore e renderista presso lo Studio Micheli.
A 26 anni inizia a lavorare nel Real Estate (settore approfondito durante gli studi universitari e gli stage), tramite Immobiliare.it S.p.A, dove lavora con contratto a tempo indeterminato come Responsabile Ufficio Qualità e nel progetto Real Estate Banche.
A 28 anni si abilita come Certificatore Energetico e fonda il blog DiagnostiCasa, Architettare Sostenibile, in cui approfondisce temi di risparmio energetico, bioarchitettura, architettura sostenibile, ecologia, edilzia e design sostenibile, feng shui design.
Nel 2014 fonda la rivista culturale Il Simposio, di cui si occupa della parte grafica e per cui è vignettista.
Nel 2016 fonda il Progetto Irriverender, approfondendo nuovi software per la modellazione, BIM e non.
Si occupa di diritti civili e laicità delle istituzioni e, dal 2010, è presidente di un Circolo Culturale (Harvey Milk). E' musicista, bassista elettrico e batterista, e si interessa di semiotica, filosofia, sociologia, antropologia. Read Less
Member since: