Project Views
Appreciations
441
Followers
132
Following
106
Ho iniziato lo studio delle lettere molto giovane (avevo circa 14 anni), spinto dalla mia passione per i graffiti, affascinato dall'energia e l'immaginario che queste, utilizzate ad arte, possono comunicare e trasmettere.
Con il passare degli anni mi sono reso conto del potenziale che si cela dietro il mondo del l… Read More
Ho iniziato lo studio delle lettere molto giovane (avevo circa 14 anni), spinto dalla mia passione per i graffiti, affascinato dall'energia e l'immaginario che queste, utilizzate ad arte, possono comunicare e trasmettere.
Con il passare degli anni mi sono reso conto del potenziale che si cela dietro il mondo del lettering e in quanti diversi campi può essere applicato, in particolare nel mondo della comunicazione: dalla pubblicità, all'immagine coordinata, agli inviti, al packaging, fino alla customizzazione di qualsiasi aspetto grafico dell'identità di un brand.
Con una visione più cosciente sono tornato, quindi, dal mio primo amore, ma con un approccio più simile all'avvicinamento a una vera e propria forma d'arte.

Dopo il diploma ho frequentato diversi corsi di specializzazione presso l'Associazione Calligrafica Italiana tenuti dai più noti calligrafi italiani e internazionali. Ho avuto così la possibilità di addentrarmi nel mondo raffinato, prezioso, ma da molti dimenticato, della calligrafia, passando dai modelli storici di scrittura ad approcci più artistici e gestuali.

Eseguo lavori su commissione come illustrazioni calligrafiche, biglietti augurali, partecipazioni, compilazione di diplomi e attestati, loghi, quadri e lavori artistici. laboratori di calligrafia per bambini nelle scuole (es. Scuola Tonoli di Monza), scritte su grandi pareti (es. per la tappa del Giro d’Italia a Cassano d’Adda).

Ho proseguito i miei studi anche con Sign Painter Americani per applicare il mio lettering a insegne, vetrine e decorazione di macchine e moto.

Faccio inoltre parte di una compagnia teatrale chia- mata "The Ink Atmosphere", dove le canzoni di un musicista folk/blues si uniscono a un livepainting di calligrafia ed illustrazione. La nostra
performance è stata portata in diversi contesti, come il "Festival differenti sensazioni"
(organizzato da Stalker Teatro nella cornice del cinquecentesco Palazzo Ferrero di Biella), il noto locale "Bloom" di Mezzago e Consonno, la "città fantasma", in occasione del torneo mondiale di nascondino.


Read Less
Member since: