Project Views
142
Appreciations
1
Followers
3
Following
17
Giorgio Pozzi in arte Gioppo.

Artista bolognese del 1982, fin dall’infanzia dedica molto tempo al disegno e alle storie, anche grazie al supporto di nonni sensibili all’arte figurativa e alla musica. In seguito all’adozione di un gatto, sviluppa grande empatia e rispetto per questi animali che avrà in casa fi… Read More
Giorgio Pozzi in arte Gioppo.

Artista bolognese del 1982, fin dall’infanzia dedica molto tempo al disegno e alle storie, anche grazie al supporto di nonni sensibili all’arte figurativa e alla musica. In seguito all’adozione di un gatto, sviluppa grande empatia e rispetto per questi animali che avrà in casa fino all’età adulta.
Durante l’adolescenza scopre la tecnologia e se ne appassiona, intuendone i punti di forza e il potenziale artistico. Coltiva, mescola e approfondisce le sue passioni al punto da trasformarle in un lavoro autonomo mentre frequenta Scienze della Comunicazione e avvia un progetto personale chiamato Notte Inquieta, di cui le pitture digitali sono il primo pilastro e i soggetti più rappresentati sono i gatti.

Nel 2014 inaugura la prima mostra personale Visioni e Leggende in cui presenta al pubblico 23 opere realizzate in tecnica mista. È un primo obiettivo raggiunto per la sua ricerca artistica iniziata come autodidatta, ma é soprattutto un punto di partenza per il lavoro che svilupperà nei tre anni successivi, dedicati allo studio e alla maturazione tecnica in diversi ambiti del progetto Notte Inquieta.
All’inizio del 2018, avvia una serie di collaborazioni ed esce dal proprio laboratorio con nome d’arte Gioppo, pubblicando opere inedite e partecipando a eventi e mostre con altri artisti del territorio e sulla Rete. Read Less
Member since: