Add to Collection
About

About

• ◢ Muoversi al massimo per riuscire a volare. Entrare nella voglia di cambiare di tutti. Partendo dal basso, da lì si vola. Rivoluzionare il mo… Read More
• ◢ Muoversi al massimo per riuscire a volare. Entrare nella voglia di cambiare di tutti. Partendo dal basso, da lì si vola. Rivoluzionare il modo di pensare, o almeno provarci. Da dove si può partire? Abbiamo provato con le lezioni gratis di yoga, con i corsi decennali di sviluppo del mondo brutto, con gli abbracci e i baci in piazza ma non abbiamo mai pensato di cambiare quello che abbiamo dentro. Si comincia da qui. Quello che mangiamo tutti i giorni. I disastri alimentari hanno appena affittato il monolocale libero accanto al nostro, l'apocalisse della ciccia ci minaccia da anni e la catastrofe economica ci scrive su WhatsApp in continuazione. Non potremmo mai allontanarci dal fast food sotto casa che ci fa stare male per tre giorni, né dal tuffo nella vaschetta di variegato alla nocciola in tempo di depressione da donne libere. Bravi. Mettiamo in funzione il cervello o almeno quello che c'è rimasto. Voi ci mettete la voglia di cambiare e noi il mezzo. Wikipedia scrive: "Il garzone è colui che svolge i lavori più umili, in particolare nelle consegne a domicilio e nei lavori di cucina." Se è tempo di muoversi, noi usciamo di casa e veniamo da voi, a portarvi la nostra spesa. Per mettere d'accordo vegetariani dell'ultimo secondo, vegani, fruttariani, allergici, sognatori che guardano il sole e sono sazi, santoni, asceti, jeans stretti con scarpe grandi, grandi pance con scarpe che non si vedono manco in lontananza, macellai di cuori e zozzoni. Niente OGM, niente forme transgeniche di vita nuova, no costruzioni biologiche, niente pesci a tre teste né muggiti di zanzare; annientate le diete a zona, pezzo, forma, colore, mondo, mediterranea e montanara. Solo matite grasse e colori in polvere, come la vecchia India insegna, inchiostri naturali e mani nude, due per il momento. Tutto su tessuti grezzi, assemblati sul tavolaccio di casa con la Singer di nonna Lina su cui c'è scritto: "È tempo di muoversi". ◣ • Italian brand based in Ponza/Ventotene Read Less
Published:
 
◢ Muoversi al massimo per riuscire a volare. Entrare nella voglia di cambiare di tutti. Partendo dal basso, da lì si vola. Rivoluzionare il modo di pensare, o almeno provarci. Da dove si può partire? Abbiamo provato con le lezioni gratis di yoga, con i corsi decennali di sviluppo del mondo brutto, con gli abbracci e i baci in piazza ma non abbiamo mai pensato di cambiare quello che abbiamo dentro. Si comincia da qui. Quello che mangiamo tutti i giorni. I disastri alimentari hanno appena affittato il monolocale libero accanto al nostro, l'apocalisse della ciccia ci minaccia da anni e la catastrofe economica ci scrive su WhatsApp in continuazione. Non potremmo mai allontanarci dal fast food sotto casa che ci fa stare male per tre giorni, né dal tuffo nella vaschetta di variegato alla nocciola in tempo di depressione da donne libere. Bravi. Mettiamo in funzione il cervello o almeno quello che c'è rimasto. Voi ci mettete la voglia di cambiare e noi il mezzo. Wikipedia scrive: "Il garzone è colui che svolge i lavori più umili, in particolare nelle consegne a domicilio e nei lavori di cucina." Se è tempo di muoversi, noi usciamo di casa e veniamo da voi, a portarvi la nostra spesa. Per mettere d'accordo vegetariani dell'ultimo secondo, vegani, fruttariani, allergici, sognatori che guardano il sole e sono sazi, santoni, asceti, jeans stretti con scarpe grandi, grandi pance con scarpe che non si vedono manco in lontananza, macellai di cuori e zozzoni. Niente OGM, niente forme transgeniche di vita nuova, no costruzioni biologiche, niente pesci a tre teste né muggiti di zanzare; annientate le diete a zona, pezzo, forma, colore, mondo, mediterranea e montanara. Solo matite grasse e colori in polvere, come la vecchia India insegna, inchiostri naturali e mani nude, due per il momento. Tutto su tessuti grezzi, assemblati sul tavolaccio di casa con la Singer di nonna Lina su cui c'è scritto:
"È tempo di muoversi". ◣


 
Italian brand based in Ponza/Ventotene
 

i Garzoni Clothing
∞ Handmade in Italy ∞


Facebook - Twitter - Tumblr
 
 
all photos ® Fabrizio Di Nucci - http://www.fabriziodinucci.com