Add to Collection
About

About

Anche quest’anno Apparati Effimeri ha partecipato a bè bolognaestate, presentando il progetto VIS ELETTRONICA al Parco del Cavaticcio il 22 giugn… Read More
Anche quest’anno Apparati Effimeri ha partecipato a bè bolognaestate, presentando il progetto VIS ELETTRONICA al Parco del Cavaticcio il 22 giugno dalle ore 22:00, durante la serata “Ricreazione” a cura di Peacock Lab, (in replica il 7 luglio). Forme tridimensionali e animazioni liquide hanno percorso i limiti e le prospettive delle architetture che racchiudono l’area del Bar ex Forno, ricreando al Parco del Cavaticcio un’ambientazione da club d’avanguardia a cielo aperto. A differenza di LINFA VITALE, proiezione architetturale che l’anno scorso animava la facciata del dipartimento di lingue per la rassegna BOtanique, VIS ELETTRONICA è stata una performance live, in cui audio e video sono stati sincronizzati al momento e in cui la musica, ancor più del solito, ha avuto un ruolo determinante. Apparati Effimeri ha ragionato sulla natura del canale del Cavaticcio, snodo di relazioni e motore di forze, che con il suo notevole “salto” portava energia alla zona delle manifatture, alimentando i numerosi mulini. Come un tempo, il parco è stato veicolo di flussi: flussi d’acqua, flussi sociali, energetici e creativi. L’intro musicale è stato affidato al raffinato duo elettro-acustico Kousagi Project. Il live media è stato realizzato da Apparati Effimeri in collaborazione con NiceFall, i contenuti visivi seguivano le selezioni musicali di Alive Lab e Iommy (LED X) Read Less
Published:
Anche quest’anno Apparati Effimeri ha partecipato a bè bolognaestate, presentando il progetto VIS ELETTRONICA al Parco del Cavaticcio il 22 giugno dalle ore 22.00, durante la serata “Ricreazione” a cura di Peacock Lab, (in replica il 7 luglio).
Forme tridimensionali e animazioni liquide hanno percorso i limiti e le prospettive delle architetture che racchiudono l’area del Bar ex Forno, ricreando al Parco del Cavaticcio un’ambientazione da club d’avanguardia a cielo aperto.
A differenza di LINFA VITALE, proiezione architetturale che l’anno scorso animava la facciata del dipartimento di lingue per la rassegna BOtanique, VIS ELETTRONICA è stata una performance live, in cui audio e video sono stati sincronizzati al momento e in cui la musica, ancor più del solito, ha avuto un ruolo determinante.
Apparati Effimeri ha ragionato sulla natura del canale del Cavaticcio, snodo di relazioni e motore di forze, che con il suo notevole “salto” portava energia alla zona delle manifatture, alimentando i numerosi mulini. Come un tempo, il parco è stato veicolo di flussi: flussi d’acqua, flussi sociali, energetici e creativi.
L’intro musicale è stato affidato al raffinato duo elettro-acustico Kousagi Project.
Il live media è stato realizzato da Apparati Effimeri in collaborazione con NiceFall, i contenuti visivi seguivano le selezioni musicali di Alive Lab e Iommy (LED X)




Google
YouTube