Add to Collection
About

About

Unconventional communication on the problem of drug addiction. Askal's University Degree
Published:
 
Il progetto nasce dall’esigenza di sensibilizzare i ragazzi sul problema delle tossicodipendenze e farà da promotore di un incontro con esperti del settore, psicologi ed educatori, che avrà luogo all’interno delle scuole. Il progetto consiste in una sorta di “trappola” in cui l’utente a cui è rivolto il messaggio sarà costretto ad interagire, attraverso alcuni stimoli e suggerimenti, per uscirne fuori e completare così il messaggio stesso grazie all’esperienza appena vissuta.

L’azione ha luogo nei bagni delle scuole medie e superiori durante l’orario scolastico di una mattina come tante, apparentemente normale e tranquilla.

This project comes from the need to sensitize young people about the problem of drug addiction. It will be the promoter of a meeting with experts, psychologists and educators, which will take place within schools.
The project consists of a "trap" in which the user, to whom the message is addressed, will be forced to interact through some incentives and suggestions, so he can complete the message just living through the experience.

The action takes place in the bathrooms of middle and high schools during a seemingly normal and quiet morning.
Il ragazzo entra in bagno. Le normali serrature sono state sostituite con serrature antipanico che bloccano il ragazzo all’interno della stanza; ovviamente, per ora, a sua insaputa.

The boy comes into the bathroom. Normal locks have been replaced with panic locks which block the boy inside the room, of course, behind his back.
Il ragazzo nota una chiave fissata all’interno del gabinetto. La chiave è collegata ad un porta ski-pass con cavo retrattile abbastanza lungo da arrivare alla serratura.

The boy notices a key secured inside the toilette. The key is connected to a ski pass with retractable wire, long enough to reach the door.
Il ragazzo cerca di aprire la porta senza riuscirci. A questo punto entra in funzione un meccanismo che, dopo un numero prefissato di movimenti della maniglia, fa accendere un neon a luce ultravioletta.
Sulle mura e le mattonelle del bagno appare una frase scritta con vernice reagente alla luce UV che recita: “È impossibile uscire da una tossicodipendenza senza prima aver messo le mani nella merda!”

The boy tries to open the door without success. At this point a mechanism starts to working: after a fixed number door handle's movements, an ultraviolet light turns on. All around on the bathroom walls appears an UV-light-reagent sentence which reads: "It is impossible to get out of a drug addiction without putting your hands in the shit!"
A questo punto ciò che sta succedendo è chiaro agli occhi del ragazzo. Per uscire dal bagno, egli dovrà infilare le mani nel water e prendere la chiave.

At this point it is clear what's happening. To exit the bathroom, the boy will have to put his hands inside the toilette and take the key out.
Non appena la serratura scatta, la luce ultravioletta si spegne, il bagno torna ad avere un aspetto normale e il ragazzo può finalmente uscire. La chiave, grazie al meccanismo a molla del porta sky-pass torna automaticamente all’interno del water, pronta per essere usata dalla prossima “vittima”.

As soon as the lock clicks, the ultraviolet light goes off, the bathroom has a normal appearance again and the boy can finally goes out. The key, thanks to the spring mechanism, automatically returns into the toilette, ready to be used by the next "victim".
Questo progetto è dedicato a tutti gli amici che l'eroina mi ha strappato via.
E soprattutto a quelli che l'hanno combattuta, l'hanno sconfitta
e con cui oggi posso finalmente condividere la Vita.

Grazie Mamma,
grazie Feno,
grazie Sara.


This project is dedicated to all my friends that heroin ripped me off.
Especially to those who have fought, and have won,
and now I can finally share Life with them.

Thanks Mom,
thanks Feno,
thanks Sara.