Add to Collection
Tools Used
About

About

D'Apostrophe ha progettato l'allestimento che raccoglie i risultati di otto workshop basati su "Il design del ben-essere, confortevole, sicuro, u… Read More
D'Apostrophe ha progettato l'allestimento che raccoglie i risultati di otto workshop basati su "Il design del ben-essere, confortevole, sicuro, usabile", organizzato dal Corso di Laurea di Disegno Industriale dell'Università di San Marino - IUAV. Le relazioni tra noi e gli oggetti, i sistemi e i servizi che usiamo nel quotidiano costituiscono il tema di indagine dei workshop. Il vivere contemporaneo ci impone una duplice esigenza: da un lato la necessità di sentirsi al sicuro da interazioni troppo stressanti, dall'altro la volontà di raggiungere una condizione di benessere, sia fisico che mentale. Il sistema visivo, per tradurre questo concetto, prende a riferimento la prima interfaccia del sistema Macintosh 1.0, che rappresenta l'archetipo di un "nuovo" modo di concepire il design. Utilizzabile, confortevole e sicuro, questo è il primo esempio di moderno design user-friendly. - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - Eight workshops based on "Wellness Design, comfortable, safe, usable" topic, organized by the Industrial Design Degree course of San Marino University - IUAV. It emphasize our relationship with objects, systems and services that we daily come in contact with. The modern conditions put us forward a double demand: to one side the need to feel secure as regards the present rough conditions, on the other side the will of reach a well-being condition, both physical and mental. D'Apostrophe, wich was entrusted the task of designing the event's corporate identity, has developed the visual system referring to the first interface of 1.0 Macintosh system, that represents the archetype of a "new" way of conceive design. Usable, comfortable and safe, that is the first example of modern user-friendly design. client: - Università degli Studi della Repubblica di San Marino - Università IUAV di Venezia scientific responsible: - Alberto Bassi scientific coordination: - Massimo Brignoni - con Alessandra Bosco e Riccardo Varini coordination and communication: - Fiorella Bulegato feat. Andrea Bastianelli visual and exhibit design: - D'Apostrophe - feat. Marianna Calagna e Ester Greco web development: - Pietro Costa Read Less
Published: