Add to Collection
Tools Used

Tools

About

About

Un importante doppio successo per PoligoniLab, che vince il primo premio al concorso di idee per l’ideazione e progettazione grafica del nuovo lo… Read More
Un importante doppio successo per PoligoniLab, che vince il primo premio al concorso di idee per l’ideazione e progettazione grafica del nuovo logo dell’Ordine degli Architetti PPC di Catanzaro e riceve una menzione speciale della giuria con una seconda proposta inviata al concorso. Read Less
Published:
CONCORSO DI IDEE - PROGETTO VINCITORE
 
Il logo è il frutto di un approfondito lavoro di sintesi mirato ad ottenere un segno grafico efficace, riconoscibile e nello stesso tempo riconducibile alle attività legate al disegno geometrico, alla progettazione e quindi alle attività degli iscritti all’Ordine degli Architetti. Il risultato è un logo dal design curato e attuale, in linea con le tendenze del settore e dal forte valore iconico.
Il segno grafico simula una ricostruzione tridimensionale del territorio della provincia di Catanzaro ed è ottenuto dall’accostamento di diversi poligoni, così come avviene nelle rappresentazioni della moderna grafica tridimensionale.
Il disegno che un tempo veniva realizzato con carta, matita e china è diventato prerogativa degli strumenti digitali, che restituiscono modelli tridimensionali accostando un numero incredibile di poligoni. Nella realizzazione del logo, si è voluto semplificare simbolicamente la rappresentazione del territorio della provincia di Catanzaro utilizzando un numero minimo di poligoni: giusto i segni funzionali all’efficacia della comunicazione visiva.
Le grandi potenzialità di questo logo risiedono nella sua versatilità: si presta infatti ad essere utilizzato sia nella sua versione originale (logo nero su sfondo bianco o trasparente), sia nella versione in negativo (logo bianco o trasparente su sfondo nero), sia utilizzando qualsiasi combinazione di colori per il logo e lo sfondo. Il forte valore iconico del logo lo rende infine riconoscibile ed efficace anche utilizzando la sola componente grafica, che può perciò diventare di volta in volta un pattern, uno sfondo, un semplice elemento iconografico.
Il design minimale del logo, attuale ed in linea con le tendenze del momento, aiuta ad esprimere la caratteristica che ogni logo ben progettato dovrebbe possedere: l’efficacia della semplicità.