Add to Collection
About

About

Baudelaire diceva: l’uomo ama talmente l’uomo che, quando fugge dalla città, è ancora per cercare la folla, cioè per rifare la città in campagna.… Read More
Baudelaire diceva: l’uomo ama talmente l’uomo che, quando fugge dalla città, è ancora per cercare la folla, cioè per rifare la città in campagna. In definitiva cos’è il mondo, se non uno sviluppo insostenibile della sua forma di aggregazione economico-sociale più progredita, la città? E l’uomo, abitante ignaro della sua terra, è diventato un serie di sovrapposizioni di immagini che l’hanno portato ad essere qualcosa di evanescente, una mutazione urbana basata sul concetto dell’inesistenza interiore ed esteriore.” S.REGGIANI Read Less
Published: