Add to Collection
About

About

Mi piacciono le mie trasformazioni. Guardo intorno tranquilla e coerente, ma pochi sanno quante donne ci sono in me. Anaïs Nin project exhibite… Read More
Mi piacciono le mie trasformazioni. Guardo intorno tranquilla e coerente, ma pochi sanno quante donne ci sono in me. Anaïs Nin project exhibited in Italian Culture Institute of Berlin, 6-26 november 2012 during "Polaroiders @ berlin in the European month of hotography" Read Less
Published:
LO SGUARDO DEGLI ALTRI E` IL MIO


Mi piacciono le mie trasformazioni. Guardo intorno tranquilla e coerente, mapochi sanno quante donne ci sono in me.

(Anaïs Nin)

Il lavoro di autoritratto presentato e´ unaricerca sulla continua contrapposizione di come pensiamo che gli altri civedano e come invece vorremmo ci guardino: allo sguardo reale degli altri sisostituisce la nostra idea di quello che pensiamo gli altri vedano di noi,distorto dalle nostre paure e insicurezze e a questa si contrappone quello chevorremmo gli altri vedessero di noi senza aspettative e preconcetti in unarelazione che e´unicamente con la macchina fotografica e con se stessi.

Project exhibited in Italian Culture Institute of Berlin, 6 november 2012 - 10 December
during "Polaroiders @ berlin in the European month of photography"