Add to Collection
About

About

Benché la venerazione della morte in Messico abbia origini pre-colombiane è solo dal 2003 che il culto della Santissima Muerte si è organizzato i… Read More
Benché la venerazione della morte in Messico abbia origini pre-colombiane è solo dal 2003 che il culto della Santissima Muerte si è organizzato in modo ufficiale manifestandosi sotto forma di un nuova religione in ascesa incontrollata. Si parla di due milioni di fedeli in meno di tre anni e si estendono all’Argentina e agli Stati Uniti. A farlo è stata una costola della Iglesia Católica Tradicional Mex USA, guidata dall'arcivescovo David Romo Guillén, che ha posto a Mexico City la capitale del nuovo culto.Tre grandi sistemi di credenze ne sono all’origine: il cristianesimo (o meglio il cattolicesimo spagnolo del XVI secolo), le vestigia delle culture precolombiane sopravvissute attraverso le culture popolari e la cultura ‘yoruba’, altrimenti diffusa in Cuba e in Brasile che arrivò nel continente americano attraverso gli schiavi africani. Il quartiere simbolo di questo culto è Tepito, nel centro di Città del Messico. Tradizionalmente Tepito è stato un quartiere di calzolai e di piccole aziende di calzature; oggi è per tutti il pericoloso quartiere della droga e della prostituzione, oltre ad essere il quartier generale dei fedeli della Santa Muerte. Read Less
Published:
IL CULTO DELLA SANTA MUERTE
 
Città del Messico, Novembre 2011    
foto © Zoe Vincenti    testo Sara Milanese / all rights reserved
 
Benché la venerazione della morte in Messico abbia origini pre-colombiane è solo dal 2003 che il culto della Santissima Muerte si è organizzato in modo ufficiale manifestandosi sotto forma di un nuova religione in ascesa incontrollata. Si parla di due milioni di fedeli in meno di tre anni e si estendono all’Argentina e agli Stati Uniti.
A farlo è stata una costola della Iglesia Católica Tradicional Mex USA, guidata dall'arcivescovo David Romo Guillén, che ha posto a Mexico City la capitale del nuovo culto.Tre grandi sistemi di credenze ne sono all’origine: il cristianesimo (o meglio il cattolicesimo spagnolo del XVI secolo), le vestigia delle culture precolombiane sopravvissute attraverso le culture popolari e la cultura ‘yoruba’, altrimenti diffusa in Cuba e in Brasile che arrivò nel continente americano attraverso gli schiavi africani. Il quartiere simbolo di questo culto è Tepito, nel centro di Città del Messico. Tradizionalmente Tepito è stato un quartiere di calzolai e di piccole aziende di calzature; oggi è per tutti il pericoloso quartiere della droga e della prostituzione, oltre ad essere il quartier generale dei fedeli della Santa Muerte.

 
song: Cartel de Santa - "Santa Muerte"