Gerola

  • 671
  • 25
  • 3
  • La richiesta di Roberto Gerola titolare dell’azienda è stata molto semplice: distinguersi dal mare di pasta fresca con originalità e un pizzico di ironia. La trasformazione è partita dal restyling del logo, portato verso un ripristino di sapori un po’ vintage ispirati al mondo delle farine e dei mulini degli anni ‘50 e ‘60.
     
    La trama della tovaglia è il trait-d’union che lega il packaging sul punto vendita con la comunicazione, che arriva fresca e immediata all’utente, con un messaggio che sfrutta il tipo di media (in questo caso il poster) rivolto agli automobilisti di passaggio. Magari diretti a casa per la pausa pranzo.