Add to Collection
About

About

Progetto svolto nell'ambito della Fondazione Accademia di Comunicazione di Milano.
Published:
OBIETTIVO: Riuscire a raccogliere entro il 15 Settembre 2013 almeno 50.000 firme e creare una campagna di sensibilizzazione e mobilitazione affinché il parlamento italiano discuta la proposta di legge a favore dell’eutanasia.  Lo scopo principalmente non è quello di sensibilizzare la parte della popolazione che non aderisce alla causa, ma portare a firmare chi è già d'accordo. 
 
PRIMA PROPOSTA: Una campagna stampa dal tono semplice e diretto basata sul concetto che una penna possa rappresentare un mezzo attraverso il quale cambiare la realtà delle cose. 
 

SECONDA PROPOSTA: Un ambient nel quale la penna sarà l’unica protagonista.
In giro per la città verranno posizionati dei lettini e delle poltrone, simbolicamente appartenenti ai malati terminali, nei quali saranno infilate delle penne che andranno a formare una sagoma umana.
I passanti saranno invitati a prendere una penna e a liberare metaforicamente i malati dal peso della loro condizione. 
Legato ad ogni penna ci sarà un bigliettino contenente una citazione e la call to action.