Add to Collection
About

About

Quando le Dolomiti sono state dichiarate patrimonio naturale dell’UNESCO, è stato bandito un concorso per la nuova identità visiva della catena a… Read More
Quando le Dolomiti sono state dichiarate patrimonio naturale dell’UNESCO, è stato bandito un concorso per la nuova identità visiva della catena alpina. Era richiesto che il tutto fosse declinato in quattro lingue: italiano, tedesco, inglese e friulano. Tutta l’identità sviluppata da Solid è nata dall’osservazione dell’esistente: dalle qualità geomorfologiche, dalla formazione naturale delle rocce e dalla struttura valle-balconi-spioventi-cielo. La font, il Dolomia sans, è stata disegnata da Solid specificamente per questo progetto, ed è nata come evoluzione del Futura attraverso 4 tipi di tagli che riprendessero le pareti dolomitiche e la pietra dolomia, rotta e spigolosa, utilizzando solo caratteri maiuscoli sia per i titoli che per il logotipo. Read Less
Published: