• Add to Collection
  • About

    About

    Sognare ciò che non si oserebbe mai fare: un desiderio struggente e pericoloso che nasce, matura e si dissolve trascinandoci nel buio della mente… Read More
    Sognare ciò che non si oserebbe mai fare: un desiderio struggente e pericoloso che nasce, matura e si dissolve trascinandoci nel buio della mente, velato di onirica eleganza. Nel cammino delle sinapsi chiuse riemergono sale dal lusso senza tempo, memorie di suggestioni fiabesche, pensieri cupi mascherati con la classe delle mani guantate. Solo agli abiti più sobri e alle vesti più intriganti spetta il compito di accompagnarci attraverso gli strati del subconscio più segreti. Laggiù, trascinati da letture pericolose e ritmi ossessivi, siamo creature di puro istinto, appendici di lame affilate. Vestiamo uniformi di cacciatori spietati, commettiamo tutto quello che, nel mondo vero, altri giudicherebbero folle. In quel luogo così profondo, ci siamo invece solo noi stessi a vederci rilassare tra sensuali pizzi, ad autocompiacerci ostentando falso pentimento. Aspettando di ritornare piano piano alla realtà, dimentichi della nostra naturale e superba ferocia, ma piacevolmente appagati. Read Less
    Published: