POSTER CHICO FORTI FREE - Social Campaign
Who is Chico Forti

Enrico "Chico" Forti, an Italian citizen, and a father of 3, has been in prison for 20 years for a crime he did not commit. Since day one, he has maintained his innocence. There is no forensic evidence linking Kiko to the murder of Dale Pike. Not only did the police rush to judgment, but the prosecutors admit Enrico Forti is not the killer. In fact, they admit German conman,Thomas Knott was involved in the murder, yet, prosecutors entered into a plea agreement with him for fraud and exploitation of an elderly person, because Knott stole hundreds of thousands of dollars from the victim's father, Anthony Pike. And, Dale knew about it.
When Dale Pike's body was found on the beach in Miami, Thomas Knott vanished and tried to flee the state. Kiko contacted the police to help provide any information.
Kiko did not receive a fair trial and the police failed to do a thorough investigation. Even a juror who sat on the case says Enrico Forti did not receive a fair trial and, while this juror was only a teenager during the time of the trial, she says she was bullied and forced to vote guilty even though she truly believed Kiko was innocent. New evidence has emerged proving Kiko's innocence’s. Just one example is when a witness saw on a television news station a story about Kiko’s Case, that witness came forward and contacted the news reporter because years earlier, he had a conversation with Thomas Knott in which Knott was bragging that he set up Enrico Forti to take the fall for the murder. 
As one of our country's Founding Fathers stated: "It is better that ten guilty persons go free than that one innocent suffer"

Please sign the online petition!
Chi è Chico Forti
Enrico Forti, conosciuto come “Chico” era un noto velista e imprenditore televisivo italiano. “Era” e non è più, dato che è recluso da venti anni in un carcere di massima sicurezza non lontano da Miami con accusato dalle autorità americane di “felony murder”, ovvero di un omicidio compiuto in esecuzione di un altro reato: nel caso di specie, secondo i giudici americani Forti ha ucciso Dale Pike in esecuzione di una truffa verso di lui e suo padre.
Però alla base della condanna ci sono diverse omissioni della Polizia, negligenze della magistratura e approssimazioni. Chico si è sempre dichiarato innocente e vittima di una serie di errori giudiziari, dato che il giudizio di condanna non è riuscito a dimostrare il movente dell’omicidio e non vi sono state né testimonianze contro di lui né prove schiaccianti.

Secondo quanto racconta Forti, fin dalla prima convocazione, i poliziotti lo avrebbero trattato da indagato, ma senza avvisarlo della possibilità di contattare un avvocato. Nel secondo interrogatorio poi, gli agenti gli avrebbero stracciato le foto dei figli e non avrebbero registrato nulla di quell'incontro, cosa parecchio strana, soprattutto per il sistema americano. A non tornare sono anche le prove raccolte (e quelle non raccolte) per dimostrare la colpevolezza di Enrico: gli investigatori, infatti, hanno rintracciato i tabulati telefonici da cui partì la presunta chiamata fatta da Dale Pike, sbagliando però l'anno da analizzare.  L’unica prova sarebbe la sabbia: alcuni granelli sarebbero stati trovati nell’auto di Chico, una Range Rover che secondo l’accusa sarebbe stata usata per portare fino alla spiaggia il cadavere di Dale Pike per poi abbandonarlo tra i cespugli.

Ora chiediamo giustizia e verità per Chico. Chico non deve essere lasciato solo e si deve fare il possibile per far luce sul suo caso a vent’anni da una condanna con tante ombre. La sua famiglia vive ormai nell’attesa e nel dolore da 20 lunghissimi anni, la mamma lo attende e spera di riabbracciarlo e i suoi figli crescono senza il papà da troppo tempo;

Per favore firma la petizione online.
✌️ DOWNLOAD POSTER ✌️​​​​​​​
POSTER CHICO FORTI FREE - Social Campaign
2,018
17,576
34
Published:

POSTER CHICO FORTI FREE - Social Campaign

poster created for the Chico Forti free movement. Chico Forti, an innocent person sentenced to life in prison. poster creato per il movimento Ch Read More
2,018
17,576
34
Published:

Tools