L'amico
 
E allora tu
grande uccello a me cosa porti?
In dono lo scrivere sacro.
Piuma scura che protegge gli antichi libri.
 
Solo questo silenzio mi permette di ascoltare
 il suono santo della Madre.
Voce fatta di miele.
Voce che parla la lingua degli alberi e degli esseri alati.
E la cornacchia, precisa, consegna il tuo tornare.
Presto, per favore.
che mi manca la compagnia del tuo cuore.
 
Cinzia Piloni
Inspiration
34
1,857
1
Published:

Inspiration

il progetto nasce dalla cortese richiesta della copywriter, nonché amabile docente, Cinzia Piloni. Questi, in veste di autrice, mi chiese di arri Read More
34
1,857
1
Published:

Creative Fields