"Let me be your voice" / Poster 2019
"Let me be your voice!", uno splendido progetto a cura del "Worldwide Graphic Designer", associazione internazionale che si occupa di design sociale.

Grazie allo splendido fenicottero disegnato a mano libera da Altair, un eccezionale bimbo con "bisogni speciali", mi è stato chiesto di rielaborare creativamente l'opera del piccolo artista per un evento a carattere sociale.

Sono rimasto talmente colpito dalla bellezza del "Flaminggo" (volutamente con 2 G) di Altair, che per me era esso stesso uno splendido poster. Così ho deciso di stamparlo esclusivamente su un supporto "tagliato" a puzzle, in modo che anche qualche altro bimbo potesse giocarci a ricomporlo più volte (tipo me). E come spesso capita quando i puzzle vengono composti, un po' come la vita, non sempre i pezzi vanno al posto giusto. Ma spesso il risultato è sempre la bellezza.

Come per i bisogni e le attenzioni di cui ha bisogno Altair, capita che le cose non vadano sempre al giusto posto, ma è altrettanto bello (e forse di più) sperare e invitare gli altri a vedere il mondo in maniera diversa da come siamo stati abituati ed educati.

Non ho trovato modo più bello di come l'ha disegnato il piccolo Altair.
"Let me be your voice" / Poster 2019
5
24
2
Published:

"Let me be your voice" / Poster 2019

"Let me be your voice" / Poster 2019
5
24
2
Published: