Add to Collection
About

About

Cambiare prospettiva e raccontare la realtà dal punto di vista dei bambini. 82 cm, l’altezza da cui i bambini di circa 2 anni osservano il mondo.… Read More
Cambiare prospettiva e raccontare la realtà dal punto di vista dei bambini. 82 cm, l’altezza da cui i bambini di circa 2 anni osservano il mondo. L'obiettivo è raccontare il presente per guardare al futuro. Il futuro immaginato dal bambino di 2 anni e il futuro costruito dallo scienziato di oggi, lo startupper. 
Per poter visualizzare entrambe le prospettive bisogna “essere all’altezza” di quelle menti. Bisogna porre l’uomo comune a quell’altezza. 
Lo spettatore sarà costretto ad immergersi in un percorso parallelo fatto di foto che raccontano la duplice visuale, in ogni caso caratterizzata dal senso della scoperta. 
Intuizione e scoperta, dunque, saranno le parole chiave che guideranno all’interno del percorso espositivo l’utente, il
 quale si abbasserà all’altezza di 82 cm per innalzare la sua immaginazione ad un livello superiore. Read Less
Published:
Cambiare prospettiva e raccontare la realtà dal punto di vista dei bambini. 82 cm, l’altezza da cui i bambini di circa 2 anni osservano il mondo.
L'obiettivo è raccontare il presente per guardare al futuro. Il futuro immaginato dal bambino di 2 anni e il futuro costruito dallo scienziato di oggi, lo startupper. 
Per poter visualizzare entrambe le prospettive bisogna “essere all’altezza” di quelle menti. Bisogna porre l’uomo comune a quell’altezza. 
Lo spettatore sarà costretto ad immergersi in un percorso parallelo fatto di foto che raccontano la duplice visuale, in ogni caso caratterizzata dal senso della scoperta. 
Intuizione e scoperta, dunque, saranno le parole chiave che guideranno all’interno del percorso espositivo l’utente, il
 quale si abbasserà all’altezza di 82 cm per innalzare la sua immaginazione ad un livello superiore.