Un colore, io vorrei.
Un colore,
io vorrei.
Concorso Grappa Mazzetti di Altavilla 2019
“Sogno di dipingere e poi dipingo il mio sogno.” V. Van Gogh

“Un colore, io vorrei” 
Opera unica 
Olio su tela
60x60 cm
In alcune parti del Continente Africano, gli albini sono considerati portatori di sventura e chiamati ”zeru zeru”, termine che in swahili significa fantasma, invisibile.
La tela mi è stata ispirata da una bellissima immagine di una modella nera albina. Ho voluto raccontare la bellezza di un "senza colore" attraverso il volto di una ragazzina che sembra stia sognando, e nel sogno si colora. Ho scelto due visibili tinte calde dominanti, malva scuro e ocra, e cercato di raffigurare con delicatezza l’espressione di un pensiero felice.

Un colore, io vorrei.
153
334
48
Published:

Un colore, io vorrei.

153
334
48
Published:

Tools

Creative Fields