Fritz Festival
FRITZ — Un festival senza scuorno
IT Un racconto della provincia, un momento di aggregazione per riflettere su quello che significa per chi ci vive e anche per chi se ne va. Un punto di partenza per riscoprire il patrimonio culturale che ci ha formato senza che ce ne accorgessimo e guardarvi con occhi nuovi e più consapevoli. 

SCUORNO — Il modo più opportuno per renderne il senso è distinguerlo dalla vergogna. Lo scuorno ha in sé una componente sociale: è il ritegno che bisogna avere per muoversi tra gli altri. "essere senza scuorno" è un espressione utilizzata per descrivere una persona che non si lascia influenzare dal contesto e non si preoccupa di come possano apparire o essere interpretate le sue azioni.  

L'Amico Fritz è un simpatico vecchietto, ama le vecchie insegne, i colori shock e non perde occasione per fare festa!

***
FRITZ — Un festival senza scuorno​​​​​​​
EN A story from the small town, a moment of aggregation to reflect on what it means for those who live there and also for the ones who leave from there. A starting point to rediscover the cultural heritage that shaped us without letting us know, and to look at yourself with new and more aware eyes.

SCUORNO — This word does not only mean shame, the scuorno has a lot more complexity in it: it is the restraint one needs to have in order to live among the others. “Being without scuorno” is an expression used to describe a person who is not influenced by the context and does not care about how his actions may appear or be interpreted.

Amico Fritz is a lovely old man, he loves old signs, shocking colors and never misses a party!

***
Amici Fritz photography by : Giacomo Fausti
Fritz Festival
69
811
5
Published:

Fritz Festival

FRITZ — Un festival senza scuorno Un racconto della provincia, un momento di aggregazione per riflettere su quello che significa per chi ci vive Read More
69
811
5
Published:

Tools