Sono Virginia Fabbrini, ho 22 anni e mi sono laureata in Interior Design all' Istituto Europeo di Design di Milano. Non sono nata per fare la design, non penso di aver avuto alcuna particolare vocazione nella vita, ma ad oggi posso dire che in me è nata la voglia e la passione per farlo. 
Penso che in una realtà come quella in cui viviamo oggi, dove ormai la tecnologia e il mondo digitale stanno prendendo il sopravvento, il design non possa più correre su un binario parallelo: il mondo dell'arte, in generale, per arrivare ad essere compreso e vissuto fino in fondo da chiunque deve perfettamente integrarsi e stare al passo con ciò che lo circonda. Il design di oggi, e soprattutto quello del domani, deve avere sempre di più un approccio "human centered" perchè prima di passare per la mente e la mano dei designer deve per forza partire dalle persone, dall'evoluzione dei loro modi comportamentali, delle loro abitudini, dei loro modi d'uso e delle interazioni degli uni con gli altri. Fare il designer oggi vuol dire guardare il mondo a 360°, senza lasciar fuori alcun aspetto della vita di ognuno, seppur possano sembrar banali, perché solo così si potrà creare qualcosa che possa entrare davvero nella vita delle persone. 
About
2
76
0
Published:

About

Scopri chi sono
2
76
0
Published: