• Add to Collection
  • Tools Used
  • About

    About

    La considerazione che il cliente riserva all'arte, e in particolare alla optical art, è riconoscibile già dagli spazi di lavoro interni e dalla s… Read More
    La considerazione che il cliente riserva all'arte, e in particolare alla optical art, è riconoscibile già dagli spazi di lavoro interni e dalla scelte di design: qui trovano collocazione, tra le altre, opere originali dell'artista ungherese Victor Vasarely. Per questo la fase di ideazione e progettazione del logo sono state segnate dal principio dell'unità plastica, espresso da Vasarely nel suo Manifesto Giallo, per cui due figure di colori e sfumature differenti vengono inserite una nell'altra, dando un senso di movimento unilaterale alle figure. L'opera principale a cui ci siamo ispirati si intitola Decreasing Squares. Read Less
    Published:







La considerazione che il cliente riserva all'arte, in particolare alla optical art, si ritrova nel design degli spazi di lavoro interni, arredati secondo il gusto e lo stile dell'artista ungherese Victor Vasarely.
La fase di ideazione e di progettazione del logo sono state segnate dal principio dell'unità plastica, espresso da Vasarely nel suo Manifesto Giallo, per cui due figure di colori e sfumature differenti vengono inserite una nell'altra, dando un senso di movimento unilaterale alle figure. 
L'opera principale a cui ci siamo ispirati si intitola Decreasing Squares.








“Due forme-colori formano l’unità plastica, vale a dire l’unità di quella creazione artistica: e la persistente, onnipresente qualità viene finalmente riconosciuta inscindibile”.

Victor Vasarely