Braid Outdoor / Rebranding

Braid, ovvero l’arte dell’intreccio
La storia comincia negli Anni ’50, tre generazioni fa, quando Luigi Maurizi, maestro intrecciatore di grande talento, apre a Mogliano nella regione Marche la sua bottega artigianale specializzata nella lavorazione del vimini: ceste e borsette di uso quotidiano. Forme e stili nascono dalla creatività del fondatore. Le sue mani corrono veloci tra i fili sottili delle fibre naturali e intrecciano pezzi unici molto apprezzati in tutto il mercato italiano.
Alla fine degli anni ’70 Giuseppe, figlio di Luigi, entra in azienda e intuisce grazie alla sua visione, il grande potenziale del laboratorio paterno. Decide quindi di allargare la produzione al settore dell’arredamento. Nasce così il primo catalogo di prodotti per la casa: scrivanie, piccoli cabinet, divanetti, poltrone e tavolini, tutti in vimini, midollino e rattan intrecciati a mano, adatti ad un utilizzo indoor e outdoor.
La passione per le cose fatte ad arte è condivisa anche dai figli di Giuseppe che all’inizio degli anni ’90 sono artefici dell’ulteriore evoluzione imprenditoriale del business di famiglia.
Nel 2005 grazie al know-how acquisito, fondano Braid che in inglese significa, appunto, intreccio. Le nuove collezioni outdoor si affermano presso una clientela selezionata. Le fibre naturali sono sostituite con quelle sintetiche, apprezzate per la loro resistenza agli agenti atmosferici, la durevolezza, la praticità. Materiali di pregio quali il legno e l’alluminio vengono introdotti nelle collezioni per estendere l’offerta e sottolineare la versatilità della produzione.
La possibilità offerta ai clienti di personalizzare forme, dimensioni e colori diventa presto uno dei fattori di successo del brand.
La scelta di mantenere buona parte della produzione “MADE IN ITALY” esprime la volontà di valorizzare competenze e antiche tradizioni artigianali del territorio.
La trasformazione dell’azienda rispetto al laboratorio degli anni ‘50 è considerevole. I valori rimangono invece quelli di sempre: artigianalità, qualità, maestria nell’arte dell’intreccio che ancora oggi è fatto rigorosamente da mani sapienti.
(da www.braidoutdoor.it)

Art direction e progettazione grafica, 2016/2018
Tadao Studio, Macerata
Creative direction: Andrea Barchiesi
Photography: Andrea Barchiesi
Braid Outdoor
17
188
0
Published:

Braid Outdoor

Braid, ovvero l’arte dell’intreccio La storia comincia negli Anni ’50, tre generazioni fa, quando Luigi Maurizi, maestro intrecciatore di grande Read More
17
188
0
Published:

Tools