TANGIBLE COVER / ART DIRECTION 3° ANNO

ISPIRAZIONE
Alcuni studi nel campo delle neuroscienze evidenziano una relazione precisa tra l’uso delle mani e lo sviluppo della creatività. Questi studi ispirano le prime esperienze didattiche che nascono ormai diversi anni fa nell'area del design nordeuropeo e sono documentate in una serie di fortunate pubblicazioni. La progettazione fuori dall’ambiente digitale produce un mood particolare, chiamato provocatoriamente “human touch”. Queste pratiche trovano in Stefan Sagmeister il più rilevante estimatore negli Stati Uniti. Ci sono importanti esponenti anche in Francia (Zim & Zou) e da noi (Happycentro), solo per citarne alcuni. Il mix delle tecniche manuali, coniugato alle recenti applicazioni digitali, dà luogo a una “buona pratica” e fornisce agli studenti nuove abilità progettuali.

Papercutting, fotografia e tipografia anamorfica, stop motion, street art, light graffiti, body painting, knitting art, tipografia creativa, istallazioni e performance.




...................................................................................................................................................................................




 
...................................................................................................................................................................................



 
 
 
 
ESERCITAZIONI PRELIMINARI

 
Matteo Rotatori, Cage





Roberto Ardigò, Make





Luca Torresan, Sex
TANGIBLE COVER | 3° ANNO | IED MILANO (2011/2012)
24
527
2
Published:

TANGIBLE COVER | 3° ANNO | IED MILANO (2011/2012)

TANGIBLE HANDMADE GRAPHICS
24
527
2
Published: