Contest: Rebranding for Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli

ITA: 
Il progetto del logo mira a sintetizzare i valori dell’Università degli studi della Campania Luigi Vanvitelli espressi nel brief, in particolare il senso di community, la connessione tra i vari poli, che, pur dislocati in aree geografiche diverse, fanno sentire lo studente in una grande famiglia e l’apertura dell’università all’innovazione, alla multidisciplinarietà ed al continuo scambio di informazioni tra docenti e studenti, che imparano gli uni dagli altri.
Le linee bianche collegano i cinque poli, così come sono disposti geograficamente, mentre il cerchio nero che li racchiude rappresenta il senso di accoglienza dell’Università e il suo essere inclusiva. I tagli che si formano con l’intersezione delle linee con il cerchio simboleggiano l’assenza di confini dell’Università Vanvitelli e la sua apertura alle nuove realtà.
Il logo dell’Università è declinato in diverse varianti, una per dipartimento, nelle quali viene aggiunta una linea che parte dal punto geografico in cui è situato il dipartimento; ad ognuno di essi corrisponde un colore.

ENG:
synthesize all the values of this University, such as the feeling of the student to be part of a big family, the open mind of the University and its willing to be always innovative, its multidisciplinarity and the continuous exchange of informations between the students and the teachers, who learn from each other.
The white lines represent the connection between the five branches of the University, located in different areas of Campania, while the black circle symbolizes the University holding into its "arms" all the student community. The cuts made with the intersection between the lines and the circle stands for the open mind of the University. 
Each department has a different declination of this logo, made by adding a new line which starts from that department and has its own colour.