" The CUT is on the wall" LIFE
LIFE : è un tributo al senso della vita.
Il progetto si sviluppa su di un duplice formato:

- il primo attraverso una tavola singola
-  il secondo su di una serie di sette piccole tavole.

La tavola singola è rappresentata da un elemento ligneo, eseguita
prendendo spunto del nome della omonima testata giornalistica.

Qui, l’opera assume due posizioni:
con la scritta completa, o separando la I dalla tavola.

La lettera I è collegata alla base con due magneti.
Un filo di cotone ne trattiene la caduta.
“ … ricordando come la vita sia appesa ad un filo …”

Tavola in pioppo incorniciate da multistrato di betulla.
Cm 54 x 92,5.


Curioso, risulta il significato delle lettere  L F E rimanenti.
Nel loro acronimo potrebbero essere così interpretate:

* Love For Ever
* Learning From Experience

 
Nella serie delle sette piccole tavole, CUT reinterpreta la teoria
dei sette gradini della vita, prendendo le distanze da varie e
confuse teorie religiose e filosofiche.

Lo fa rappresentando i suoi sette gradini fondamentali basandosi su
elementi semplici e schietti.
Dalla nascita alla morte, passando per le esperienze chiave:

1 - La nascita
2 - La crescita
3 - Il concetto della maternità
4 - Le difficili prove della vita
5 - Il declino
6 - La malattia o l'infermità
7 - La morte

Tavole in pioppo incorniciate da multistrato di betulla.
Cm 17,5 x 35,5.


" The CUT is on the wall" LIFE
4
52
1
Published:

" The CUT is on the wall" LIFE

4
52
1
Published:

Creative Fields