• Add to Collection
Concorso: "Un logo per il paesaggio del prosecco"

Obiettivo: "Trovare un logo che riesca con forza, incisività ed immediatezza a raccontare tutti i valori che il territorio delle colline di Conegliano e Valdobbiadene rappresenta, al fine di dare risalto alla sua candidatura a patrimonio Unesco."

Conegliano e Valdobbiadene è un territorio che si contraddistingue per il forte equilibrio tra la generosità della terra e la lavorazione dell’uomo, che contribuisce alla sua valorizzazione, senza recare danno al paesaggio.
Nel territorio di Conegliano e Valdobbiadene, elementi naturali si fondono a strutture costruite dall’uomo, creando con un “mosaico di elementi naturali ed architettonici” uno scenario dinamico e vivace.
Di forte impatto è la geometria dei terrazzamenti, simbolo del lavoro dei piccoli agricoltori che, con cura, rendono produttivo il territorio di Conegliano e Valdobbiadene.

Partendo da questi concetti e basandomi sui colori delle colline e dei tetti delle strutture, sono arrivata a realizzare un simbolo che sintetizza tutti i valori del territorio: 

- il logo si mantiene in equilibrio su un solo vertice, senza sbilanciarsi: ciò rappresenta l’equilibrio tra il territorio e la lavorazione dell’uomo
- la forma triangolare ricorda la geometria dei terrazzamenti 
- il simbolo ricorda sia un fiore stilizzato, che richiama il concetto di natura, sia il disegno stilizzato di una persona con le braccia aperte, che simboleggia l’abbraccio tra uomo e natura
- i piccoli rombi colorati ricordano un mosaico, l’intreccio tra elementi naturali ed architettonici.