• Add to Collection
  • About

    About

    Dominic Miller - "Catalan" [5th House] Stopmotion video with original illustrations.
    Published:

subject/illustration/direction | Marianna Balducci
photography/editing | Fabio Gervasoni
Quando tra due fantasie si stabilisce un contatto inaspettato e con fiducia si sperimenta un nuovo percorso, spesso succedono cose belle.
Lavorare per un artista come Dominic Milleri è stato, per me e per Fabio, un onore, un’occasione importante, ma soprattutto un bellissimo viaggio.
Questo lavoro è fatto di tante cose: c’è ricerca, progetto, tempo, … e poi c’è quel sentimento di meraviglia che è ancora con me come la prima volta che ho ascoltato questo brano.

When two imaginative minds meet each other in an unespected contact and decide to experiment something new with confidence, “good things” often happen.
For me and Fabio, working for an artist like
Dominic Miller has been an honour, an important opportunity, but expecially a great journey.
This video is made of many different things: research, project, time, … and then there’s that sense of wonder that I still carry inside of me, like the first time I heard this song.



CONCEPT
“Caracola” è una poesia semplice e piena di nostalgia: in una conchiglia si custodisce il ricordo struggente dell’infanzia passata, della propria terra lontana, un ricordo che però ancora vibra e si fa
strada veloce come un banco di “pesciolini d’ombra e d’argento”. ”Caracola” appartiene alla raccolta “Canciones”: Garcia Lorca era, prima ancora che un poeta, un musicista convinto che, se le parole
potevano raccontare l’umanità, la musica potesse esprimere tutto quel che di indefinibile e potente c’è nell’animo di ciascuno.


“Caracola” is a simple and very nostalgic poem: a shell guards the acute memory of the past childhood, the distant homeland, a memory that nonetheless quivers and makes way as a shoal of “little fishes of shadow and silver”. “Caracola” belongs to the anthology “Canciones” (Songs): Garcia Lorca was, besides a poet, a musician who believed that, if words could tell about humanity, then music could express all the power and indefinition of our soul.