• Add to Collection
  • About

    About

    Rebranding Mosaicoon. - "Sharing Entertainment" è il nome di un progetto di design per la Comunicazione oltre che di un modello di business e c… Read More
    Rebranding Mosaicoon. - "Sharing Entertainment" è il nome di un progetto di design per la Comunicazione oltre che di un modello di business e costituisce la sintesi di un percorso di crescita di un’azienda premiata a livello mondiale per la sua innovatività: Mosaicoon. Read Less
    Published:
Brand Identity
 

 
"Sharing Entertainment" è il nome di un progetto di design per la Comunicazione oltre che di un modello di business e costituisce la sintesi di un percorso di crescita di un’azienda premiata a livello mondiale per la sua innovatività: Mosaicoon.

La formula denota un particolare modello di collaborazione tra creativi e brand che Mosaicoon ha ideato nell’ambito del video online sotto forma di "Marketplace" con l’obiettivo di utilizzare la tecnologia per facilitare l’accesso alla creatività a livello mondiale, trasformando i contenuti pubblicitari in video qualitativamente equiparabili al livello di entertainment. L’azienda arriva a questa esigenza dopo cinque anni in cui si è affermata come leader nell’ambito del video online ed in cui il suo staff si è oltre decuplicato, passando da 3 a 80 dipendenti: nel 2015 Mosaicoon sente il bisogno di trovare una sintesi che sancisca l’unicità del suo modello di business e di posizionamento, che prepari l’azienda ad un piano di internazionalizzazione e che al tempo stesso allinei i suoi dipendenti su una fase di crescita dell’azienda da startup a scaleup. Per trovare questa sintesi Mosaicoon si affida al design, ed in un processo compartecipato che prende le mosse dal proprio team di design e creatività interno, l’azienda costruisce un vero e proprio caso: utilizza la propria brand identity per dare vita alla propria mission. Ne risulta un progetto di identità integrato che prima ancora di essere un esperimento di design diventa l’essenza del posizionamento dell’azienda: Mosaicoon comincia ad usare la sua brand identity come una leva per spiegare il proprio modello, per costruire la propria immagine e forgiare la propria reputazione come leader di innovazione tecnologica a livello internazionale.
Il logo
 

 
Si è partiti da un restyling del logo, che contiene in sé lo sviluppo del concetto di mosaico, con tre schegge che si accendono in vibranti colori diispirazione digital e che rappresentano al tempo stesso il modello dello Sharing Entertainment, in cui forze eterogenee contribuiscono a fondersi sinergicamente per dar luogo a una nuova unità.
Il wordmark
 

 
L’intero logo è stato costruito sulla base del font Gotham.Questo font nato per un utilizzo digitale è stato modificato trasformandolo in rounded. Le O sono state modificate per diminuire la lunghezza e per aumentare la leggibilità.
Il font
 

 
Il Gotham è un font sans serif, presenta una famiglia tipografica stabile, adatta sia al monitor che alla stampa ed una elevata varietà di pesi.
I colori
 

 
I colori utilizzati suggeriscono emozioni forti, come solo i video online sanno comunicare, rimandano a un immaginario tecnologico in cui freschezza e velocità sono le parole chiave, e sono evocativi al tempo stesso del panorama mozzafiato in cui l'azienda si prepara ad inaugurare il suo nuovo headquarter, in prossimità del mare sulla costa palermitana.
Il trattamento delle immagini
 

 
Una realtà come questa fortemente legata alla creatività video non poteva non avere un codice legato al trattamento delle immagini. La bicromia diventa così un elemento distintivo della corporate identity. Quando le immagini non sono il centro della comunicazione puntuale, vengono trattate per uniformarle alla comunicazione visiva costituendo quando serve un elemento che ha una funzione corale nell’artefatto comunicativo.
Materiali di comunicazione
 

 
La necessità di raccontare questo concetto innovativo ha condotto a una ricerca che a partire dal logo si è estesa all’intera identità corporate, permeandone tutti gli elementi di comunicazione, tra cui: Brochure, letterhead, business card, Layout keynote, per le presentazioni aziendali, e la sede stessa.