SCRITTURA CREATIVA - FLUSSO DI COSCIENZA
Una solitudine da riempire, un ruolo da trovare nel mondo e la necessità di riempire gli spazi vuoti ed ignoti con parole. 
Il tempo scorre ed il bisogno di tacere emerge dalle viscere... Tacere mentre assaporo l'aria, un'emozione, un suono è la mia eroina... Senza stress di mostrare al mondo chi sono, quanto valgo... Catturo il tutto in uno sguardo che diviene ogni giorno più denso... Terminata la mia esibizione torno a casa a vestirmi di vero dinanzi allo specchio dei vostri occhi intrappolati nei miei

image found in http://bit.ly/1SLSa75
Non riesco a svegliarmi… la mente non trascina il corpo.
Lei fluttua energica ma non trova la base di appoggio per fare un balzo e cambiare...
Sentirsi vivi è vivere!
Pesco dal passato tutto ciò che non ho vissuto… per moralità… per integrità… Ma non è lo stesso: 
Lo tiro su dal lago dei ricordi... L'ho fatto perché sembrava ancora vicino a me, afferrabile...
Ed invece ecco che come un ologramma mi inganna… si perde con la sua trasparenza nella concretezza delle mie mani… mani che hanno seguito gesti per giungere ad una marmorea monumentalità greca, che hanno recitato il riflesso di un ideale… 
Ma le mie mani volevano giocare… 
Possono ancora giocare… se solo mi ricordassi come legare la mente fluttuante e libera ad un corpo che ha assorbito e cristallizzato tutte le rigidità imposte da “Colei” che solo adesso ha deciso di volare...
 
image found in: http://bit.ly/226SlTc
Chi sei tu per chiudermi nell'angolo di un solo ruolo...?
Ti ho acceso su di me, ma l'occhio di bue taglia fuori l'enorme distesa delle mie tenebre...

image found in http://www.ilcerchiodellaluna.it/
Intrappolati in una rete di corda... realizzata con tantissimi nodi lenti... facili da sciogliere ma difficili da ricomporre. Le regole sociali, le convenzioni, i nodi... Uscire sarebbe facile. Restare fuori coraggioso... Rientrare... un'impresa titanica.

image found in: http://www.centrometeoitaliano.it/
Fuggire per fare un grande respiro... a fauci aperte. Correre credendo di raggiungere le vette innevate. Sembrano così vicine da qui... Staccarmi dai fili agganciati alle fondamenta di queste mura, smettere di rassegnarmi all'aria viziata. Le mie colpe sono la mia gravità. Ed io voglio spiccare il volo anche se merito l'inferno.

image found in http://bit.ly/1NRQIeU
Non c'è più tempo...
per cercare la bellezza nei luoghi angusti delle parole, nelle geometrie di complessi disegni, negli angoli bui delle canzoni... 
Essa deve colpire come un fulmine per ottenere un discreto successo. Immediata e semplice, essa giunge e sfugge. E allo sguardo non è concesso nemmeno il tempo di distendersi mentre le labbra, morbide, abbracciano un sorriso.

image found in: http://letalpe.net/
Tutte le immagini sono dei rispettivi proprietari come scritto al di sopra di ogni immagine
 
SCRITTURA CREATIVA - FLUSSO DI COSCIENZA
1
28
0
Published:

SCRITTURA CREATIVA - FLUSSO DI COSCIENZA

SCRITTURA CREATIVA - FLUSSO DI COSCIENZA
1
28
0
Published:

Creative Fields