In an age in which it has become common to talk about augmented reality, 3D animation and flat design we thought it was necessary to reflect on the importance that we, human beings, give to the dimension in which we move, act and "feel" through our mind and our body.
The story narrated talks about the life of a young couple starting a new cohabitation, moving to a new house; the routine that is created is interrupted by the death of one of the two components, that will lead to a change in the acts and habitual behaviors of the two.
We are thus witnessing the transition between the love experienced by both sides in the real and
three-dimensional world and to the more melancholic love between our dimension and the bidimensionality of a photograph.
 
In un'epoca nella quale è diventato comune parlare di realtà aumentata, animazione 3D e flat design ci è sembrato necessario fare una riflessione sull'importanza che noi, esseri umani, diamo alla dimensione nella quale ci spostiamo, agiamo e "sentiamo" attraverso la nostra mente ed il nostro corpo.
La vicenda da noi raccontata narra la vita di una giovane coppia che inizia una nuova convivenza con il traferimento in un nuovo alloggio; la routine che si viene a creare viene poi interrotta dalla morte di uno dei due componenti, che porterà ad un cambiamento nei gesti e nei comportamenti abituali svolti nell' appartamento.
Si assiste così al passaggio tra l'amore vissuto da entrambe le parti nel mondo reale e tridimensionale a quello più malinconico tra la nostra dimensione e quella bidimensionale di una fotografia.
Character design sketches / Bozze personaggio principale
Almost definitive main character / Personaggio principale quasi ultimato
Final main character - Personaggio principale finale
IUAV University of Venice / Università IUAV di Venezia
 
Course / Corso: "Teorie e tecniche della rappresentazione" 
Professor / Docente: Massimiliano Ciammaichella
Students / Studenti: Andrea Fasolo Rao, Riccardo Gioria, Anna Nogarè
A Matter of Dimensions
9
268
0
Published: