Cover Art, Il lato visivo della musica

Progetto di tesi di laurea. Cover Art, Il lato visivo della musica ripercorre la storia e l'evoluzione delle copertine dei dischi, dall'intuizione del grafico Alex Steinweiss alle illustrazioni degli anni Cinquanta, dai ritratti fotografici delle band degli anni Sessanta alle immagini contorte del periodo psichedelico, dai caratteri strappati del punk alle brillanti figure degli anni Ottanta fino ad arrivare ai giorni nostri.
Le copertine dei dischi rispecchiano le tecnologie, le culture e le mode del tempo e sono uno spazio su cui fotografi, designer e pittori possono dare libero sfogo al loro talento e alla loro ispirazione e produrre
vere e proprie opere d’arte.
L'introduzione dei formati digitali, di internet e di nuovi dispositivi ha sicuramente semplificato i modi di poter fare esperienza della musica ma le copertine dei dischi sono sempre più ritenute un fattore irrilevante.
Considerando la praticità dei formati digitali e la fisicità del packaging (con la sua copertina e contenuti extra), ho ideato quindi un nuovo packaging (elemento fisico) contenente, anziché un CD o un supporto di registrazione, un QR code dal quale poter scaricare la musica sui propri dispositivi.
In questo modo, si potrà quindi usufruire della comodità del formato MP3 e allo stesso tempo continuare a riporre nei propri scaffali la propria musica.
 
My graduation thesis. Cover Art, The visual side of the music retraces the history and evolution of record covers, from the intuition of the graphic designer Alex Steinweiss to '50s illustrations, from '60s band photographic portraits to the intricate images of the psychedelic era, from the ripped typeface of punk to the sparkling figures of the '80s, up to the present day.
Cover arts reflect technologies, cultures and trends of their time. They represent an area which can indulge photographers, designers and artists in their talent and inspiration, making them capable of producing works of art. The arrival of the Internet and digital formats, as well as new devices, has certainly facilitated the way of experiencing music, whereas the record covers are increasingly considered an irrelevant factor. Considering the practicality of digital formats and the materiality of packaging (with its cover and extras), I created a new model of packaging (material element) which contains a QR code instead of a CD or a recording medium and which you can download music from on your own devices.
In this way you can benefit from the convenience of the MP3 format and continue to put music on your shelves at the same time.
 
 
thanks for watching!
Cover Art, Il lato visivo della musica
594
9,742
43
Published:

Cover Art, Il lato visivo della musica

My graduation thesis. "Cover Art, The visual side of the music" retraces the history and evolution of record covers, from the intuition of the gr Read More
594
9,742
43
Published: