Restyling of the old Bellafiore's red Palermo guide
Bellafiore's guide was written in the Sixties and you can find a copy in almost every home of the palermitan citizen. Its light-red cover is very recognizable.
In 2013 Informamuse made the epub version of the guide (available on Amazon both in english and italian) and I was asked to work on the digital version of the cover.

I wrote a paper about this work, published in the scientific publication OPEN DESIGN and readable, in italian, here.
 

La guida Bellafiore è stata scritta negli anni Sessanta ed è presente nelle case di quasi tutti i palermitani. La sua copertina rosso chiaro è molto riconoscibile.
Nel 2013 Informamuse ha realizzato la versione epub della guida (disponibile in italiano e in inglese su Amazon) e mi è stata commissionata la copertina della versione digitale.
 
Ho scritto un articolo su questa esperienza, inserito nella pubblicazione scientifica OPEN DESIGN e consultabile, in italiano, qui.
I suddenly had to face many problems:
- how can I work on such a complex drawing and convert it to an icon?
- how deep should my modification be, considering the double target of this guide (foreign tourists and palermitan citizen, attached to its memorable appearance)?
- what it would look like, on the virtual shelf of a tablet? Will the writings be still legible on a small surface?
 
First of all, I redesigned and simplify the drawing, carefully cleaning and selecting the main elements.
 
 
Ho dovuto affrontare da subito una serie di questioni progettuali:
- come posso convertire un disegno così complesso in un'icona?
- considerando il doppio target di questa guida (turisti stranieri e palermitani affezionati al suo aspetto tradizionale), quanto a fondo posso intervenire in questo restyling?
- che aspetto avrà la copertina sullo scaffale virtuale di un tablet? Le scritte saranno ancora leggibili su una superficie così ridotta?

Nella prima fase ho ridisegnato e semplificato il cartiglio, ripulendo e selezionando con attenzione gli elementi principali.
I also tried and change the colour and the font: it wasn't recognizable anymore.
 
Ho anche provato a modificare il colore in un rosso vivo e a sostituire il carattere tipografico: non era più riconoscibile.
So I kept the light red and Bodoni. I was asked to keep also the stroke around the letters, but it looked too old to me, and it had some legibility trouble at small dimension.
 
Ho quindi mantenuto il rosso chiaro e il Bodoni. Mi era stato chiesto di mantenere anche la traccia intorno alle lettere, ma l'aspetto era piuttosto datato e aveva problemi di leggibilità a piccole dimensioni.
I finally worked on the positions of the elements, discovering that the original setting, based on the golden section's proportion, was too strict for a small icon: so I found a new balance for those elements.
 
Infine mi sono concentrata sulla posizione reciproca degli elementi, scoprendo che l'impostazione originaria, basata sulla proporzione aurea, era troppo severa per una piccola icona: quindi ho trovato un nuovo equilibrio fra le parti.
So here's a before & after of the italian version

Ecco un prima e dopo della versione italiana
...and here's the english version
 
...ed ecco la versione inglese
Contents and routes in this book were managed by Susanna Bellafiore, Angela Benivegna and Antonio Massara.

I contenuti e gli itinerari di questo ebook sono stati gestiti da Susanna Bellafiore, Angela Benivegna e Antonio Massara.
Restyling of the old Bellafiore's red Palermo guide
39
352
1
Published:

Restyling of the old Bellafiore's red Palermo guide

Restyling of the old cover of Bellafiore's guide, aimed to the ebook publishing. Contents and routes in this book were managed by Susanna Bellaf Read More
39
352
1
Published: