• Add to Collection
  • About

    About

    "PhotoGraphy", una brochure appartenente alla collana editoriale “Quaderni del Design”, racconta l’omonimo progetto del designer Shikai Tseng, il… Read More
    "PhotoGraphy", una brochure appartenente alla collana editoriale “Quaderni del Design”, racconta l’omonimo progetto del designer Shikai Tseng, il quale tramite un particolare procedimento riesce ad impressionare oggetti tridimensionali come se fossero pellicole fotografiche. All’interno del Quaderno è possibile scoprire passo passo i vari procedimenti, ammirare le opere finite, oltre ad avere informazioni utili riguardo all’associazione culturale Polifemo, alla Fabbrica del Vapore e a Posti di Vista. DATI TECNICI: • 36 pagine, • formato quadrato 20X20 cm (formato standard per l'intera collana), • rilegatura a doppio punto metallico, • carta patinata Fedrigoni symbol freelife satin - g/m2 170 per l'inserto "PhotoGraphy" è stata applicata una verniciatura anti UV, per rimandare alle superfici lucide e fotografiche degli oggetti tridimensionali. STRUTTURA EDITORIALE: La brochure è stata divisa in quattro capitoli principali: il primo capitolo presenta il Laboratorio Polifemo e l’Associazione Culturale Polifemo; il secondo capitolo mostra il progetto Photography di Shikai Tseng; nella terza parte viene presentata la Fabbrica del Vapore e FdVLab; l’ultimo capitolo si conclude con una breve spiegazione su Posti di Vista. CARATTERE TIPOGRAFICO: 
Per i testi è stata scelta la font ITC Officina Sans, la quale viene utilizzata da Polifemo per i suoi inserti. Nell’elaborato abbiamo inserito la font in Book per i testi in italiano, mentre i testi in lingua inglese sono stati inseriti nella versione di Book Italic in grigio.
Il corpo utilizzato per i testi è di corpo 10 mentre per i sottotitoli un corpo 8. STILE: per l'intera brochure è stata utilizzata una carta patinata, ma per mettere ancora più in risalto il progetto principale di essa, è stata applicata una verniciatura su tutte le pagine del capitolo Photography. Inoltre, per far capire al lettore che sta "entrando" nel capitolo dell'artista, sono state inserite due facciate completamente nere con un piccolo foro, per rimandare alla camera ottica e al foro stenopeico, elementi indispensabili per la reazione di queste opere. Read Less
    Published: