• Add to Collection
  • About

    About

    UNO SCATTO PER VOLPONI_2014 Comunication & Exhibition set-up designer: Andrea Papi ; Camilla Fucili about: progettazione della comunicazione e de… Read More
    UNO SCATTO PER VOLPONI_2014 Comunication & Exhibition set-up designer: Andrea Papi ; Camilla Fucili about: progettazione della comunicazione e dell'allestimento per l'esposizione di un progetto su Paolo Volponi. Read Less
    Published:
2014
------------------------
Comunication & Exhibition set-up
 
about: progettazione della comunicazione e dell'allestimento per l'esposizione di un progetto su Paolo Volponi.
Il progetto “Uno scatto per Volponi” coinvolge le scuole urbinati, per documentare e reinterpretare la città natale dell’autore, riconosciuta dall’UNESCO Patrimonio mondiale dell’Umanità.
L’obiettivo è quello di fornire alle nuove generazioni l’occasione di avvicinarsi alla personalità ed alla produzione letteraria di Paolo Volponi attraverso un approccio “ludico” e contemporaneamente dare ulteriori strumenti di conoscenza della città trasmettendo il rispetto del suo patrimonio culturale ed architettonico.
Ad ogni ordine di scuola sono state proposte alcune opere di Volponi: alla Primaria le prose brevi Cosa insegnano quei gabbiani, Guerra di piume sopra la città e Quei passeri dell’infanzia; alla Secondaria di I grado Cantonate di Urbino, La mia Urbino e le poesie Le mura di Urbino e Il Giro dei debitori; alla Secondaria di II grado i romanzi Sipario Ducale e La strada per Roma. I testi sono stati letti, analizzati e commentati dai ragazzi e poi usati come traccia e fonte di ispirazione per delle passeggiate volte alla ricerca dei luoghi citati da Volponi; in tal modo gli alunni hanno “ri-scoperto” la città, offrendone una visione personale attraverso i propri lavori, che sono presentati nella mostra.