Add to Collection
About

About

alice in wonderland identities
Published:
Alice in wonder-land

viaggio tra le diverse identità
“Ma allora chi sono?”
Questa domanda ha segnato il mio punto di partenza. Chi di noi non si è mai posto questa domanda.
Quello che Lewis Carroll ci mostra nel libro non è altro che una crisi d’identità. Alice sta diventando un’adulta, in questo viaggio cresce, attraverso i vari personaggi affronta se stessa bambina e se stessa adulta. Attraversa esperienze che mettono in crisi e in discussione tutte le sue precedenti esperienze, e grazie a queste, una volta tornata in superficie, riesce a vedere il mondo reale con occhi diversi.
Cosa cerca Alice nel paese delle meraviglie? Il Coniglio Bianco è solo il mezzo per una ricerca interiore.  Il viaggio di Alice è un viaggio alla ricerca della propria identità.
Ogni personaggio che incontra Alice è anche la proiezione di una parte di se stessa, che lei vuole conoscere e che interroga nel tentativo di recuperare l’identità perduta.
Alice dal momento in cui vede il Coniglio Bianco perde ogni tipo di contatto con chi era. Ed è crisi. Vede se stessa scomposta in tante piccole parti. Non sa chi più chi è, chi era e quindi cerca di scoprire chi vuole diventare.
Interessante è stato scoprire quante diverse personalità si susseguno durante il racconto. Alice cambia personalità spesso e questo perchè per diventare adulta deve mettere in discussione e alla prova quella che era.
Ho individuato sei personalità diverse. Ho cercato di trovare un modo per segnalare il cambiamento di personalità ricollegandolo all’Alice di partenza, Alice Liddel. Da questa idea sono nate: Alice Little, l’Alice ancora aggrappata alle fantasie e all’irrazionalità dell’infanzia; Alice Double, l’Alice che parla e rimprovera se stessa; Alice Noble, l’Alice ancora legata al rigore, all’educazione e alle regole della società in cui vive; Alice Brittle, l’Alice fragile, preoccupata e spaventata dalla nuova se stessa; Alice Kittle, l’Alice permalosa che, prendendo coscienza di sè, si ribella; Alice Gentle, l’Alice gentile che si rapporta con gli altri in modo educato e formale.
“Ma allora chi sono?”
La domanda iniziale non ha avuto risposta, c’è stato un cambiamento, Alice ha scoperto se stessa, ma non è ancora pronta ad essere adulta.