IED MILANO – TANGIBLE BASICS – AA 2020/2021
IED MILANO – TANGIBLE BASICS / ART DIRECTION 2 – AA 2020/2021
TANGIBLE / ISPIRAZIONE
Alcuni studi nel campo delle neuroscienze evidenziano una relazione precisa tra l’uso delle mani e lo sviluppo della creatività. Questi studi ispirano le prime esperienze didattiche che nascono ormai diversi anni fa nell'area del design nordeuropeo e sono documentate in una serie di fortunate pubblicazioni. La progettazione fuori dall’ambiente digitale produce un mood particolare, chiamato provocatoriamente “human touch”. Queste pratiche trovano in Stefan Sagmeister il più rilevante estimatore negli Stati Uniti; ci sono importanti esponenti anche in Francia (Zim & Zou) e da noi (Dadomani Studio), solo per citare i più famosi. 
Il mix delle tecniche manuali, coniugato alle applicazioni digitali, dà luogo a una “buona pratica” e fornisce agli studenti nuove abilità progettuali.
Romeo Traversa
John Archer Pacrem, Julia Qaisi, Giorgio Monti, Lorenzo Panzieri – Il segno – 2021
Alida Petronella, Sofia Romagnoli, Giulia Torriani, Zelda Zof – Tea Time in Wonderland – 2021
https://www.behance.net/gallery/124013231/Tea-time-in-wonderland-Tangible-handmade-graphics
Alida Petronella, Sofia Romagnoli, Giulia Torriani, Zelda Zof – Tea Time in Wonderland – Making of – 2021
IED MILANO – TANGIBLE BASICS – AA 2020/2021
3
98
1
Published:

IED MILANO – TANGIBLE BASICS – AA 2020/2021

3
98
1
Published: