Downtown Hero does not exist, is a fake brand that allowed me to justify the design of several characters related to an advertising theme. Developed over a couple of months this work tends to contextualize the characters by assigning them a role and a context, the street basketball in this case. Dominated by a slightly hip hop aesthetic and a belonging place veiled, but that reflects undoubtedly the lower east side ,"Downtown Hero" is suspended in time between the early '80s and 2013.
Downtown Hero non esiste, è un finto brand che mi ha permesso di giustificare la progettazione di alcuni characters legati a un tema pubblicitario. Sviluppato nel corso di un paio di mesi questo lavoro tende a contestualizzare i personaggi assegnandogli un ruolo e  un contesto, in questo caso quello dello street basket. Dominato da un’estetica vagamente hip hop e un luogo di appartenenza velato, ma che ricalca indubbiamente il lower east side, “Downtown Hero” è sospeso nel tempo tra i primi anni ’80 e il 2013.
Downtown Hero non esiste, è un finto brand che mi ha permesso di giustificare la progettazione di alcuni characters legati a un tema pubblicitario. Sviluppato nel corso di un paio di mesi questo lavoro tende a contestualizzare i personaggi assegnandogli un ruolo e  un contesto, in questo caso quello dello street basket. Dominato da un’estetica vagamente hip hop e un luogo di appartenenza velato, ma che ricalca indubbiamente il lower east side, “Downtown Hero” è sospeso nel tempo tra i primi anni ’80 e il 2013.Downtown Hero non esiste, è un finto brand che mi ha permesso di giustificare la progettazione di alcuni characters legati a un tema pubblicitario. Sviluppato nel corso di un paio di mesi questo lavoro tende a contestualizzare i personaggi assegnandogli un ruolo e  un contesto, in questo caso quello dello street basket. Dominato da un’estetica vagamente hip hop e un luogo di appartenenza velato, ma che ricalca indubbiamente il lower east side, “Downtown Hero” è sospeso nel tempo tra i primi anni ’80 e il 2013.