• Add to Collection
  • About

    About

    YUN ha l’obiettivo di rendere il profumo adattabile all’odierno stile di vita di una donna, così da andare incontro alle sue esigenze e necessità… Read More
    YUN ha l’obiettivo di rendere il profumo adattabile all’odierno stile di vita di una donna, così da andare incontro alle sue esigenze e necessità. Il profumo, decontestualizzato dallo scenario domestico, diventa indossabile, mantenendo intatte eleganza e raffinatezza. Read Less
    Published:
YUN
Packaging per un profumo indossabile

YUN ha l’obiettivo di rendere il profumo flessibile e adattabile all’odierno stile di vita di una donna, così da andare incontro alle sue esigenze e necessità (quali lo star fuori per tutto il giorno o i piccoli viaggi).
Gradevole esteticamente e difficile da dimenticare, il profumo, decontestualizzato dallo scenario domestico, diventa indossabile. Ricaricabile, leggero, flessibile, si rivolge ad una donna dai capelli medio-lunghi, attenta al look e a qualsiasi altra donna che non voglia rinunciare in ogni momento alla cura di sè.
Lo stick esalta così il profumo come esperienza poetica che fornisce forte coinvolgimento emotivo, identificazione e memoria.
Il nome YUN deriva dalla cultura orientale ed è legato al concetto di diffusione libera, con un’accezione di eleganza, purezza, romanticismo e poesia. La fragranza è in grado di offrire una sensazione positiva, sia essa un ricordo, uno stile di vita positivo o un’atmosfera rilassata, richiamando il concetto delle nuvole che attraversano tranquille il cielo.
Il packaging è disponibile in differenti colori e texture, adattabili ad ogni tipo di stile o preferenza, in modo da poter scegliere lo stick che meglio esprime la propria personalità.
Il materiale utilizzato è il policarbonato, termoplastico trasparente, resistente, stabile e non tossico.
 
Capacità: 10 ml
Lunghezza: 18 cm
Sezione: 1,4 cm (sup) - 0,8 (inf)
 
Progetto realizzato per il Corso di Packagin Design della Laurea Magistrale del Politecnico di Milano.
GRUPPO: MIREIA ANDREU | BONNIE HUANG | ALESSANDRO POLLIO | FEDERICA SUTERA
 
Il progetto parteciperà alla mostra internazionale Packplay 2014, Monréal, Canada.
 
Rendering di Alessandro Pollio.