Share
Project Views
Appreciations
Followers
Following
17
Fabrizia Milia nasce triste nel marzo del 1984,
raggiunti i dodici anni inizia a scrivere i suoi pensieri su fogli di carta; quando la tecnologia avanza Fabrizia ha 18 anni e sostituisce così la carta con i blog. Nel 2008 pubblica il suo primo libro: Pensieri fragili tra pareti di vetro, che è appunto una raccolta di … Read More
Fabrizia Milia nasce triste nel marzo del 1984,
raggiunti i dodici anni inizia a scrivere i suoi pensieri su fogli di carta; quando la tecnologia avanza Fabrizia ha 18 anni e sostituisce così la carta con i blog. Nel 2008 pubblica il suo primo libro: Pensieri fragili tra pareti di vetro, che è appunto una raccolta di tutti i suoi pensieri scritti negli anni. In quello stesso anno si avvicina alla fotografia per non abbandonarla.
Ha recentemente lavorato ad un progetto con la sua unica amica Claudia Baldini, un libro di racconti e fotografie intitolato: Le donne dei nove nodi. Un libro che non è ancora stato pubblicato.


" Non vorrei essere sempre felice
solo felice ogni tanto " Read Less
Member since: