Showcase & Discover Creative Work Sign Up For Free
Hiring Talent? Post a Job

Bēhance

[Uno ad Uno]

  • 278
  • 21
  • 0
  • ______________________________________________________________
     

    Uno ad uno: non soltanto un rapporto tra i lati del frame fotografico, non soltanto la mia proporzione visiva, bensì un modo per trovarsi di fronte a persone, espressioni, stati d'animo. Uno ad uno. Il bianco e nero abbinato alla scelta del formato quadrato. Volti ripetuti ma differenti, scelte stilistiche diverse pur rispettando queste due caratteristiche.







    A voi le immagini, a voi la visione, a voi l'idea.
     
    ______________________________________________________________




    [1:1]
  • Una nota ed una mia considerazione a progetto iniziato:

    Ogni foto di [Uno a uno] è per metà un mio autoritratto e per l'altra metà un autoritratto di chi si pone di fronte al mio obiettivo.
    La prima metà è data dal mio cercare un punto di comunicazione con chi ho di fronte, cercando in lui un mio elemento.
    L'altra metà è data dagli input che ricevo da parte di chi fotografo, ed è grazie a quegli imput che decido sia la parte meramente tecnica sia, soprattutto, quella visiva, emozionale, istintiva.
    In pratica il 50% del lavoro non sono io a farlo, è per questo che trovo inopportuno definire, per il mio modo di intendere il ritratto, me stesso come ''autore'' di qualcosa.
    Io direi semplicemente spettatore.
    Quindi grazie ancora.
    Devo alla fotografia ogni cosa e voi 
    alimentate questa connessione.