Showcase & Discover Creative Work Sign Up For Free
Hiring Talent? Post a Job

Bēhance

  • S2S project
    progetto di tesi, relatrice Patrizia Ranzo
  • Nel progetto vi è la volontà di sfruttare una fonte rinnovabile, l’energia maremotrice, per farne dei servizi innovativi che introducano un nuovo approccio ecosostenibile di vivere il mare.Il progetto prevede l’installazione di dispositivi BioStream sui fondali marini, i quali sfruttano il moto perpetuo delle correnti di marea per ricavarne energia elettrica, potenza di 1Mw ciascuno. In prossimità di tali dispositivi vengono posizionate, in superficie, le S2S stations che fungono principalmente da distributori di energia elettrica alle imbarcazioni del servizio, ma anche di servizi aggiuntivi quali: acqua desalinata, visualizzazione degli itinerari turistici previsti dal servizio tramite un display touch, informazioni meteo-marine ecc.Il posizionamento dei dispositivi BioStream e conseguenzialmente delle S2S station è studiato per soddisfare la copertura nell’intero golfo campano, al fine di garantire ogni volta vi è la necessità, di ricaricare la propria imbarcazione.L’energia prodotta dai 20 dispositivi installati, viene messa in rete, approviggionando il fabbisogno di energia del porto, risolvendo in parte la problematica del cold ironing, introducendo un nuovo servizio di electric boatsharing ed infine, può essere distribuita portando al gestore del servizio redditività.