Showcase & Discover Creative Work Sign Up For Free
Hiring Talent? Post a Job

Bēhance

  •  
    Ecco i poster creatinina Durante il Corso di "Manifesto" Tenuto Presso lo IED dal professor Raoul Cilento nell'anno accademico 2011/2012. Si Tratta di Cinque manifesti il Che propongono altrettanti temi diversificato. Il Primo E ispirato al tema della tipografia: per rappresentarla La Scelta E Caduta sul carattere Futura Bold in Una veste cromatica cangiante. Il Secondo manifesto E incentrato su Un'idea di progettazione e SI si ispira al Lavoro dei Due progettista Più fresco del Momento, Barber e Osgerby, Secondo Quanto afferma La Rivista "Domus". L'ARGOMENTO del Terzo manifesto E la musica, in Particolare, viene pubblicizzata Una rassegna di musica jazz, Realmente Organizzata nel Salento, Jazle appunto, ANCHE SE le date e Gli Appuntamenti indicati Nel manifesto Sono fittizi. Cio Che Conta in QUESTO Caso E L'iconografia classica Che richiama immediatamente il Genere musicale. Il quarto manifesto illustra un'altra Iniziativa di spessore, il Festival della Letteratura di Manchester, Colomba troneggia Una imponente Olivetti Sovrastata da barre colorate per legarla indissolubilmente annuncio ONU opera di Giovanni Pintori. Il quinto e ultimo manifesto E appunto il manifesto del Corso di laurea, l'Una sorta di inno all'atto creativo, all'approccio esitante alla Pagina Bianca Silla Quale uomo mano prendono forma le parole. 
     

    Questi sono i cinque manifesti realizzati durante il corso tenuto dal Prof. Raoul Cilento presso l'Istituto Europeo di Design (IED) di Roma, nel corso del 2011/2012 AA Ogni poster concentra su un tema specifico. Il primo manifesto celebra tipografia: un font comune - Futura Bold - è stata scelta per catturare l'attenzione dello spettatore con i suoi colori delicatamente sfumati dando il manifesto di un aspetto coerente. Il secondo manifesto presenta le opere di Barber & Osgerby, i due designer di fama internazionale, e il loro concetto di design. Il tema del terzo manifesto è musica e copre il Jazz Festival che si svolge nel Salento, Italia, meglio conosciuto come Jazle. Qui, la fotografia del più famoso trombettista jazz veicola le informazioni e supporta la messa a fuoco del poster. La quarta baldacchino con un altro importante evento, il Festival della Letteratura di Manchester, e visualizza un vintage macchina da scrivere Olivetti, richiamando in tal modo le opere di un grande designer, Giovanni Pintori. Il quinto manifesto riassume il tema del distacco come mezzo pubblicitario: esso illustra le attività del corso di "manifesti" presso lo IED, sottolineando così l'approccio esitante verso la pagina bianca dove le parole prendono forma a poco a poco.
  • MANIFESTO TIPOGRAFICO - Futura Bold
  • MANIFESTO DESIGN - Barber Osgerby
  • MANIFESTO MUSICALE - Salento in Jazz
  • MANIFESTO LETTERATURA - Festival della Letteratura
  • MANIFESTO FINALE - Ultimo manifesto del corso di Laurea