Showcase & Discover Creative Work Sign Up For Free
Hiring Talent? Post a Job

Bēhance

Maggots and Waggots

  • 59
  • 5
  • 0
  • MAGGOTS vs WAGGOTS
     
    Le creature più intelligenti di Magwana sono sicuramente i Maggots.
    Tuttavia il loro raziocinio è stato spesso tirato in causa dalle altre popolazioni bubboramiche, perché molto controverso e spesso causa di criminalità, guerre e problematiche mondiali.
    I Maggots sono dei grossi vermoni, che vivono in profonde metropoli sotterranee, sotto il deserto di Magwana.
    Questi esseri fanno sicuramente parte della grande famiglia dei mutanti del deserto, caratteristica che gli permette di sopravvivere anche sulla superficie di Magwana.
    La società Maggots è molto gerarchica e capitalistica. Nelle loro città sotterranee, regna la criminalità e l'affarismo. La maggior parte degli abitanti delle metropoli Maggots vive di stenti, in baraccopoli dimenticate. Solo pochissimi possono permettersi capsule abitative di lusso con piscina, sauna e giardino, che si trovano solitamente nei quartieri più in profondità, vicino alle sorgenti d'acqua.
    Da qua si dirama un fitto sistema di canali e tubature, che distribuiscono l'acqua al resto della metropoli. Tuttavia i ricchi e i potenti hanno limitato la distribuzione dell'acqua al punto che questa arriva praticamente appena fuori dai loro quartieri. Fuori da questi c'è una grande fascia cittadina dove arriva esclusivamente acqua sporca, o già utilizzata dai ricchi. Nelle vastissime baraccopoli è praticamente impossibile trovare acqua.
     
    Per questo motivo nei quartieri poveri, che sono quasi sempre i 4/3 dell'intera città, l'acqua viene utilizzata come moneta per scambi criminali e di corruzione. Spesso viene venduto un intero villaggio con tutti i suoi abitanti per qualche goccia d'acqua di terza mano, ossia che già ha fatto 3 volte il giro completo dei canali della città.
     
    Questa società, così gerarchica e corrotta, ha favorito lo sviluppo di moltissime sotto culture e tribù urbane, che provano a organizzarsi in società alternative.
     
    Quella degli Waggots è sicuramente la più interessante.
    A questa tribù appartengono soprattutto giovani Maggots appartenenti alle zone medio-povere delle metropoli sotterranee, ossia tutte quelle fasce delle città che si trovano tra i quartieri ricchi e le baraccopoli. Succede avvolte anche che qualche rampollo di famiglia ricca si unisca agli Waggots, e ancora più raramente che qualche giovane delle baraccopoli scappi con queste carovane.
    Gli Waggots infatti sono delle vere e proprie tribù, che escono in superficie e intraprendono una vita nomade nei deserti. Spesso occupano le antiche metropoli umanoidi, gli scheletri di grandi fabbriche e antichi grattacieli, e istituiscono qua nuove forme di società, dove organizzano grandi feste senza inizio e senza fine, dove rimbomba musica teknopunk senza sosta, e si assumono ogni tipo di sostanze allucinogene e psicoattive.
    Questa musica però attrae i pericolosi e affamati mutanti del deserto verso le rovine. Inoltre gli Waggots sono quasi sempre talmente ubriachi e storditi dalle droghe, che vengono spesso decimati da questi esseri.
    Tra i più spaventosi e inquietanti sono le Moths, o Falene Nere, dei mutanti insettoidi che popolano le montagne al confine tra Lichen e Magwana. Questi enormi coleotteri, attratte dalla tamburellante musica teknopunk e dalle luci colorate, piombano sulle feste degli Waggots e rapiscono i partecipanti più lenti e fatti. Si sa che queste falene si nutrano dei cervelli degli Waggots, e che depongano uova nella calotta cranica di questi. Dopo aver deposto lo Waggots in un bozzolo, lo lasciano nella Fungogiungla di Lichen. Da questo bozzolo nascerà una nuova Moth, pronta a seminare il panico nel deserto di Magwana.
     
    La presenza di creature mostruose come queste, e la quasi totale assenza d'acqua, spingono gli Waggots a viaggiare sempre più lontani dai deserti. Ormai è possibile trovare questi vermoni ovunque in Bubborama, ma soprattutto nelle grandi città Metropotamiche, dove fondano grandi club di musica elettropunk.
     
    Oltre ai mostruosi mutanti del deserto, i più grandi nemici degli Waggots sono le polizie Maggots, che reprimono il movimento con la violenza e col carcere, in nome dei ricchi e i potenti. Infatti questa tribù, sta avendo sempre più successo tra i giovani Maggots, che cercano la luce del sole e la libertà sulla superficie di Bubborama, lontano dalle aride terre desertiche.