Showcase & Discover Creative Work Sign Up For Free
Hiring Talent? Post a Job

Bēhance

  • "Ogni piatto è immaginato per essere un’esperienza nuova, sempre da vivere, nel pieno rispetto del “senso” più importante del cibo: il sapore. 
    Non solo buono, ma anche bello. Il nostro lavoro cerca, attraverso la costruzione delle cromie e delle consistenze, di appagare anche il gusto estetico in ciascun piatto. 
    Proponiamo una cucina che nasce, si nutre e si sviluppa guardando alla tradizione dei prodotti e dei piatti del territorio, senza però tralasciare le influenze gastronomiche che da oriente a occidente creano ed evolvono il gusto. 
    Una naturale fusione tra la tradizione e l’innovazione, che ha un punto fermo: la scelta della frutta e della verdura come base di tutta la nostra proposta, per questo rispettiamo i ritmi della natura ed i nostri menu variano con lo scorrere del tempo e delle stagioni".
     
    Graphic: Marina Cito - Art direction: Valentina Frasghini
  • Summer 2013 placemat
  • Generic 2013 placemat - 1
  • Generic 2013 placemat - 2
  • Primavera Mediterranea event placemat - The Mediterranean Garden
  • L'aperitivo dal balcone - Poster
  • Evento Giochi da Tavola
    in collaborazione con Foodies e Gambero Rosso
     
    Una serata dal sapore ludico che ha voluto mettere alla prova i partecipanti, sfidandoli sul terreno della buona tavola e testando la capacità di conoscere e riconoscere sapori, aromi, colori e consistenze attraverso l'esperienza dei sensi. Un gioco da fare con gli amici, guidati da Elisabetta De Blasi, per presentare Foodies 2013, la Guida del Gambero Rosso scritta per e da appassionati e non solo addetti ai lavori. Frulez è l'unico locale premiato nel 2013 in Puglia con la stellina, massimo riconoscimento di questa guida e unico in Puglia.
    Divisi in squadre i partecipanti hanno affrontato 4 sfide sensoriali, a partire dalla conoscenza di 8 spezie usando vista e olfatto. Si è passati poi al riconoscere aromi e consistenze di 4 tipologie di formaggi e 4 frutti, quasi simili alla vista e al colore.
    Infine la sfida è giunta in un sacchetto di carta, vietato guardarci dentro, solo il tatto poteva distinguere forme, rotondità, ruvidezze e fragilità degli elementi al suo interno.
    Cosa dice il naso? Che ne pensa la bocca? Un'occasione tutta speciale per scoprire se i sensi sono affinati e capaci di riconoscere suggestioni gastronomiche, se la conoscenza dei prodotti del territorio permette di individuare cibi e alimenti.
  • Giochi da Tavola - placemat
  • Giochi da Tavola - Poster
Add to Collection