Showcase & Discover Creative Work Sign Up For Free
Hiring Talent? Post a Job

Bēhance

FATTIDARTE PROJECT ://Interazione & Interattività

  • 138
  • 2
  • 2
  • Fattidarte Project
    ://Interazione
  • Si dice interazione una situazione in cui due o più oggetti (agenti o sistemi) agiscono uno sull'altro. Il concetto è azione bidirezionale, con significati distinti nelle varie discipline. Più in generale l'interazione è presente in qualsiasi tipo di comunicazione (dove anche il ricevere è un'azione) e nel comando, o nella guida, di macchinari (dove chi opera reagisce agli effetti della propria azione). Infatti per interazione spesso s'intende proprio la comunicazione
     
    L'interazione tra le persone è oggetto dell'analisi microsociologica, cioè dello studio delle minime unità di interazione sociale. Nel corso dell'ultimo secolo molti sociologi hanno cercato di formulare delle teorie sull' interazione tra le persone, cercando di spiegare come esse si comportano tra di loro all' interno di una struttura sociale. George Homans elaborò la "teoria dello scambio" il cui capisaldo era il fatto che le persone interagiscono dopo aver soppesato costi e benefici passati e potenziali. Ne diede dei principi: quanto più spesso un comportamento è ricompensato, tanto più è probabile che venga ripetuto se nel passato alcuni aspetti dell'ambiente sono stati collegati ad un comportamento ricompensato, è probabile che venga ricercato quell' ambiente particolare a analogo. 1) quanto più è preziosa la ricompensa per un dato comportamento, tanto più è probabile che venga ripetuto 2) quanto più spesso le esigenze o i desideri vengono soddisfatti, tanto meno si dà valore ad ogni ulteriore ricompensa.
     
    La teoria dello scambio è basata sulla teoria di Skinner (se un cane viene premiato con del cibo ogni volta che obbedisce ad un comando, continuerà ad obbedire a quel comando). Ma le reazioni degli esseri umani a premi e punizioni sono più complesse di quelle degli animali.

    ://wikipedia

  • ://Interattività
  • L'Interattività è la caratteristica di un sistema il cui comportamento non è fisso, ma varia al variare dell'input dell'utente.
     
    Quando l'utente trasmette, in un modo qualunque, un'informazione al sistema che sta utilizzando, interagisce con esso; grazie a questa interazione, il sistema può deviare dal suo comportamento prefissato ed adeguarsi alle esigenze dell'utente.
     
    La maggior parte dei sistemi con cui si ha a che fare è generalmente interattiva: una lavatrice è interattiva, in quanto modifica il suo comportamento a seconda di come regoliamo le sue manopole e pulsanti. Un computer è interattivo perché ci mostra questo o quell'altro dato a seconda delle informazioni che gli forniamo tramite il mouse o la tastiera.
     
    Un esempio di sistema non interattivo è invece la televisione analogica, ossia la televisione classica, l'unica in effetti disponibile da cinquant'anni fa fino a pochi anni fa, prima dell'avvento della TV digitale. La televisione classica ha una fruizione pressoché completamente passiva: a parte il cambio dei canali e del volume, non è possibile far altro all'utente, che non può ad esempio comunicare con l'emittente per richiedere una particolare trasmissione, cosa che invece è possibile con la moderna TV digitale.
     
    Le informazioni fornite dall'utente al sistema tramite interazione vengono talvolta chiamate feedback (in italiano si potrebbe tradurre con riscontro).
     
    ://wikipedia