Showcase & Discover Creative Work Sign Up For Free
Hiring Talent? Post a Job

Bēhance

JShare
Project Views
Appreciations
61
Followers
25
Following
38
Sono nato a Torino l’1/7/1984 da genitori napoletani trasferiti al nord per lavoro e rientrati a Napoli quando avevo 3 anni e mezzo.
La mia formazione è di stampo umanistico. Diploma classico preso al Genovesi e laurea triennale in Filosofia e Comunicazione conseguita, con 110/lode, all’Orientale di Napoli. Attua… Read More
Sono nato a Torino l’1/7/1984 da genitori napoletani trasferiti al nord per lavoro e rientrati a Napoli quando avevo 3 anni e mezzo.
La mia formazione è di stampo umanistico. Diploma classico preso al Genovesi e laurea triennale in Filosofia e Comunicazione conseguita, con 110/lode, all’Orientale di Napoli. Attualmente sto completando il biennio magistrale in Filosofia e Politica sempre all’istituto Orientale di Napoli.
Mi sono specializzato nel campo della comunicazione pubblicitaria. Ho conseguito 4 master presso l’Ilas - istituto superiore di comunicazione visiva – in pubblicità e marketing 1 e 2 (2 anni), grafica pubblicitaria (1 anno) e un corso specialistico intensivo per copywriter (3 mesi). Inoltre ho seguito in corso avanzato di “fotoreportage e street photography” tenuto dai fotoreporters napoletani Mario Laporta e Luciano Ferrara. Dopo aver lavorato per diverse agenzie di comunicazione e poi da freelance in qualità di grafico e copywriter, nel 2011 ho fondato, insieme con altri due soci, uno studio di comunicazione dal nome Yeah!TheArtFactory.
La passione per la fotografia me l’ha trasferita mio padre. La prima macchina fotografica che ho usato è stata una Ferrania Eura. Era tutto un gioco ed io ero davvero piccolo (all’incirca 4-5 anni). Però attraverso quel gioco ho imparato i fondamenti tecnici della fotografia ed educato lo sguardo a vedere attraverso un mirino. Sguardo affinato poi sfogliando, come se fossero album da disegno, libri fotografici di persone che sapevano davvero cosa fosse la fotografia (Ansel Adams e Henri Cartier Bresson).
I miei scatti sono scatti di strada, rubati in poco tempo e connotati da una forte teatralizzazione del soggetto. Ogni realtà che rappresento ha ben poco di oggettivo perchè ripresa in modo voyeuristico. Il soggetto si trasforma in oggetto non appena ne è svelato in lato emotivo. Un dialogo del tutto privato fra occhio e anima.
In Benìn, Africa Occidentale, mi sono avvicinato molto alla fotografia di reportage. Ciò che tento è raccontare, a chiunque si fermi a guardare una mia foto, un momento, una sensazione, un’impressione, una storia.
Ho pubblicato delle foto per "Comunicare il Sociale" inserto del "Corriere della Sera".
Ho esposto nella 54° Biennale di Venezia nel Padiglione Italia con l’opera dal titolo “Villaggio Maiboui, Benin 2011”; di recente ho esposto al Pan, Palazzo Arti di Napoli, per la collettiva “45 ART, l'Arte a 45 giri”; espongo per la galleria d’arte RossoCinabro di Roma.
Ho preso parte al progetto cinematografico “Macchina Sogno” girato ad Agropoli (SA) e sponsorizzato dalla FILM COMMISSION Regione Campania in qualità di direttore della fotografia. Read Less
  • Owner, photography, graphic designer, copywriter
    Yeah!TheArtFactory — Naples, Italy
  • graphic design / copywriter
    Turnè adv — Naples, Italy
  • graphic designer / copywriter
    TuKe — Naples, Italy
  • Photography / Copywriter / Graphic Design
    Freelance — Naples, Italy
View Full Resume →
Member Since: Jan 4, 2013